Gennaio 30, 2023

Rissa in Qatar! I fan vogliono entrare senza biglietto. “Ci sono già degli infortuni”.

Grande confusione in vista dei quarti di finale della Coppa del Mondo in Qatar. I tifosi marocchini cercano di entrare allo stadio senza biglietto. “Gli organizzatori e la polizia stanno facendo il possibile, ma ci sono già dei feriti…”. – riferisce Peter Slonka, conosciuto con il soprannome di “BuckarooBanzai”, su Twitter.

L’inizio del quarto di finale della Coppa del Mondo tra la nazionale marocchina e il Portogallo è previsto per le ore 16:00. Migliaia di sostenitori della squadra africana si sono presentati all’esterno dell’Al Thumama Stadium di Doha per assistere all’incontro senza biglietto.

“Wow, un sacco di sfortuna un’ora prima della partita. I marocchini partono senza biglietto. Gli organizzatori e la polizia stanno facendo il possibile, ma ci sono già dei feriti…”. – riferisce Peter Slonka, conosciuto con il soprannome di “BuckarooBanzai”, su Twitter.

In Qatar, Slonka sostiene che a scatenare la rissa sia stato un tifoso che ha gridato lo slogan “biglietti gratis”.

“Pieno di donne, bambini piccoli. Tutti erano bloccati in un collo di bottiglia. Sono solidale con le persone senza biglietto, ma non è questo il modo di comportarsi. Diverse persone con emorragie alla testa sono già state portate via dalle ambulanze. La polizia, da molte parti del mondo, non ha pazienza. Chi ha il biglietto entrerà, ma non si sa quando”. – aggiunge.

La nazionale marocchina è di gran lunga la più grande sensazione della Coppa del Mondo in Qatar. I giocatori di Walid Regragui hanno prima vinto il Gruppo F, battendo il Belgio, e poi hanno eliminato la Spagna negli 1/8 di finale. Sono arrivati ai quarti di finale come primo Paese arabo a riuscirci e, se batteranno il Portogallo, diventeranno la prima squadra africana in semifinale della Coppa del Mondo.