Serie A, Gattuso e i giocatori del Milan sorpresi dalla sconfitta dell’Inter

Rino Gattuso durante un allenamento del Milan

Le chiacchiere da ombrellone sono una cosa, il calcio giocato un’altra. Questo, in sintesi, il pensiero che avrebbero espresso Rino Gattuso e i giocatori del Milan dopo la sconfitta dell’Inter nella partita d’esordio della Serie A 2018-2019 contro il Sassuolo.

Sassuolo-Inter 0-1: a Milanello commentano la sconfitta dei nerazzurri

Il capitombolo della squadra allenata da Luciano Spalletti ha fatto rumore anche dalle parti di Milanello. Gattuso e la squadra sarebbero rimasti molto sorpresi della cattiva prestazione dei nerazzurri, che dopo i colpi nella sessione estiva di calciomercato erano indicati come i principali antagonisti della Juventus.

Vero è che una sconfitta alla prima di campionato non pregiudica il prosieguo del cammino dell’Inter, ma altrettanto vero è che partire con il piede sull’acceleratore avrebbe dato quella fiducia necessaria ad affrontare le successive partite.

Il tecnico rossonero, comunque, preferisce guardare in casa propria. Dopo il rinvio della partita contro il Genoa, il Milan sarà chiamato a debuttare sabato, fuori casa, contro il Napoli allenato da Carlo Ancelotti. Un impegno difficilissimo e che richiede la massima concentrazione da parte dei rossoneri, che dovranno fare a meno dello squalificato Calhanoglu. L’auspicio di Gattuso è quello di fare meglio del collega “nerazzurro”.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂