Napoli-Milan, probabili formazioni: solo Higuain in campo tra i nuovi acquisti

Gonzalo Higuain, ex attaccante del Napoli, ora al Milan

Tutto è pronto per l’esordio dei rossoneri nella Serie A 2018-19. Dopo il rinvio della partita contro il Genoa (a seguito della tragedia che ha coinvolto il capoluogo ligure con il crollo del ponte Morandi), il Milan debutterà al San Paolo contro il Napoli allenato da Carlo Ancelotti. Il match tra le due squadre sarà uno dei due anticipi della seconda giornata e si giocherà sabato 25 agosto alle ore 20.30.

Probabile formazione Napoli: Ancelotti conferma gli undici anti-Lazio

Carlo Ancelotti, che ritroverà il Milan per la prima volta da avversario in una partita ufficiale, dovrebbe affidarsi agli stessi undici che hanno battuto la Lazio alla prima giornata. Il tecnico di Reggiolo conferma Karnezis tra i pali, preferendolo ad Ospina, e conferma la linea difensiva a 4 composta da Hysai, Albiol, Koulibaly Mario Rui.

A centrocampo, nell’inedito ruolo di regista ci sarà ancora una volta Marek Hamsik, che ha dimostrato contro i biancocelesti di poter ricoprire quel ruolo al meglio. Accanto al calciatore slovacco ci saranno Allan Zielinski, mentre in attacco il tridente sarà composto da Callejon Insigne sugli esterni e Milik al centro. Seconda panchina consecutiva per Dries Mertens.

Napoli (4-3-3): Karnezis; Hysai, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Insigne, Milik. Allenatore: Ancelotti.

Formazione Milan: le probabili scelte di Gattuso

Rino Gattuso dovrà rinunciare ad Hakan Calhanoglu, out per squalifica a causa dell’ammonizione rimediata all’ultima giornata dello scorso campionato. Al suo posto, il tecnico milanista schiererà Jack Bonaventura. Tra i pali ci sarà Gigio Donnarumma, che ha vinto il ballottaggio con Pepe Reina, mentre il dubbio maggiore di Gattuso sembra riguardare la difesa, con Musacchio che appare favorito su Caldara.

La linea di mediana sarà composta – molto probabilmente – da Biglia, Kessié e Bonaventura, con Bakayoko pronto a subentrare dalla panchina. Il tridente d’attacco sarà composto da Suso Borini sui lati e da Gonzalo Higuain al centro. Il bomber argentino sarà l’unico acquisto, dunque, che scenderà in campo questa sera dall’inizio. Caldara, Bakayoko, Castillejo e Reina si accomoderanno tutti in panchina.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bakayoko; Suso, Bonaventura, Higuain. Allenatore: Gattuso.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂