Milan-Napoli, Calhanoglu tra gli assenti: Pioli ha quattro opzioni per sostituire il turco

Hakan Calhanoglu in azione con la maglia del Milan
Hakan Calhanoglu in azione con la maglia del Milan

Hakan Calhanoglu sarà assente, causa squalifica, nel match tra Milan-Napoli che si disputerà nel prossimo turno di Serie A. Il calciatore turco è stato infatti fermato per un turno dal Giudice Sportivo per somma di ammonizioni.

Assenza pesante dunque per mister Pioli, che dovrà rinunciare a Calhanoglu dopo ben 47 presenze consecutive tra campionato, Coppa Italia, Europa League e Supercoppa Italiana. L’ultima volta che il centrocampista nato a Manheim non è sceso in campo risale al 4 novembre 2018.

Da quando Pioli siede sulla panchina rossonera, il turco è stato certamente tra i migliori del Milan. Ora, il tecnico di Parma avrà quattro opzioni diverse per sostituire Calhanoglu.

Calhanoglu out contro il Napoli: Pioli pensa a come sostituire il turco

Le alternative a disposizione di Pioli per sostituire Hakan Calhanoglu portano i nomi di Rebic, Leao, Bonaventura e Paquetà.

Nei primi due casi, l’allenatore del Milan giocherebbe con il 4-3-3, mentre se la scelta dovesse ricadere su uno tra Bonaventura e Paquetà, il modulo utilizzato potrebbe essere il 4-3-2-1, ovvero quello ad albero di Natale già utilizzato nelle ultime partite.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂