Milan-Genoa, la formazione dei rossoneri: prima da titolare per Begovic, torna Kjaer

Mister Pioli conferma il 4-4-1-1 già visto nel match contro la Fiorentina: Calhanoglu agirà alle spalle di Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic con il tecnico del Milan Stefano Pioli

Il match di campionato tra Milan-Genoa si disputerà domani (domenica 8 marzo) alle ore 15. Inizialmente previsto per la scorsa settimana, la partita era stata poi rimandata al 13 maggio dalla Lega Serie A, salvo poi un ripensamento dello stesso ente calcistico nel far disputare la sfida nel giorno della Festa della Donna. Milan-Genoa si disputerà a porte chiuse a causa dell’emergenza coronavirus che sta mettendo in ginocchio l’Italia. Ma quale sarà la formazione scelta da Stefano Pioli?

Formazione Milan contro il Genoa: le scelte di mister Pioli

Tra i pali non ci sarà Gigio Donnarumma, ancora alle prese con l’infortunio che lo aveva costretto ad uscire durante il secondo tempo di Fiorentina-Milan. Al suo posto ci sarà l’esordio da titolare per Asmir Begovic, che nello scorcio di gara contro i viola aveva ben figurato.

In difesa tornerà Simon Kjaer, che al contrario di Donnarumma ha smaltito l’infortunio che lo ha tenuto fermo tre settimane circa. Il danese prenderà il posto di Matteo Gabbia e affiancherà capitan Romagnoli al centro della difesa. Sugli esterni del reparto arretrato agiranno Conti e Theo Hernandez.

Il reparto di centrocampo sarà composto da Castillejo sulla destra, Kessié e Bennacer al centro e Rebic a sinistra, mentre Calhanoglu sarà il trequartista nel 4-4-1-1 di mister Pioli. In attacco, neanche a dirlo, ci sarà Zlatan Ibrahimovic.

Questa, dunque, la probabile formazione del Milan:

Milan (4-4-1-1): Begovic; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Rebic; Calhanoglu; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂