Milan-Brescia 1-0: Calhanoglu regala i primi tre punti a Giampaolo

Hakan Calhanoglu in azione con la maglia del Milan

Prima gioia per il Milan di Marco Giampaolo, che fa il suo dovere in casa contro un Brescia a cui va dato il merito di essere rimasto in partita per 90′. Il gol di Calhanoglu sul bell’assist di Suso è arrivato nel primo quarto d’ora di gioco, incanalando la partita nella direzione migliore per i padroni di casa, che però non sono riusciti a chiuderla.

Passi in avanti rispetto a Udine, sicuramente dal punto di vista dell’intensità e della convinzione, complice anche il fattore campo. Il miglior Milan si è visto forse nei minuti finali, quando Paquetà ha sfiorato il raddoppio centrando un palo con un bel tiro dalla distanza, mentre Piatek ha fallito due occasioni da posizione ravvicinata (per la verità è stato molto sfortunato). Il polacco è partito a sorpresa dalla panchina, subentrando nella ripresa a Andre Silva.

Buona la prestazione di Bennacer, schierato dal 1′, mentre nel Brescia si è distinto il portiere Joronen, in particolare sull’episodio in cui è stata decisiva la goal line technology.

Loading...
Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂