Milan-Atalanta, probabili formazioni: si ferma Caldara, molti cambi rispetto al Dudelange per Gattuso

Rino Gattuso e Jack Bonaventura

Il Milan si appresta a scendere in campo quest’oggi, alle ore 18, contro l’Atalanta di Gianpiero Gasperini. Dopo il pareggio con il Cagliari e la striminzita vittoria in Europa League contro il Dudelange, Gattuso vuole trovare i tre punti per risalire la china in classifica. Per farlo, il tecnico milanista opterà per diversi cambi di formazione rispetto alla sfida contro i lussemburghesi.

Formazione Milan, Gattuso senza Caldara

Tra i pali tornerà ad esserci Gigio Donnarumma, sostituito da Pepe Reina in Europa League. La sorpresa principale dell’undici titolare rossonero che sfiderà la Dea è in difesa, con Caldara fermo ai box a causa di una fastidiosa infiammazione. Il difensore, che sarebbe stato uno dei grandi ex del match, non è stato neppure convocato. Ad affiancare Romagnoli ci sarà – ancora una volta – Musacchio, mentre sullefasce dovrebbero agire Calabria e Rodriguez.

Nessuna sorpresa a centrocampo, con il trio Kessié, Biglia e Bonaventura che agirà alle spalle del tridente d’attacco composto da Suso, Calhanoglu e, naturalmente, da Gonzalo Higuain, che ha firmato due gol nelle ultime due partite giocate dai rossoneri.

Formazione Atalanta: Pasalic tra i probabili titolari, Gasperini spera nel riscatto dei suoi

Dopo la netta vittoria alla prima di campionato contro il Frosinone, qualcosa sembra essersi rotto nell’Atalanta, incapace di trovare il successo nelle successive tre partite (due sconfitte e un pareggio). Proprio per questo motivo, Gasperini spera nel riscatto dei suoi.

Molti i dubbi di formazione per il match delle ore 18 contro il Diavolo. Probabile panchina con Ilicic, che sembra essere sfavorito nel ballottaggio con Pasalic, ex del Milan che dovrebbe dunque partire tra i titolari. In attacco spazio a Duvan Zapata e Papu Gomez, con Cornelius e Barrow pronti ad entrare a gara in corso.

Probabili formazioni Milan-Atalanta

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Calhanoglu, Higuain. Allenatore: Gattuso.

Atalanta 3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Zapata, Gomez. Allenatore: Gasperini.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂