Lazio-Milan, scatta l’ora del Manzo: le probabili formazioni del match

I possibili schieramenti di Lazio-Milan: Inzaghi recupera due pedine fondamentali, Pioli si affida alla coppia croata in attacco

Lazio-Milan sarà l’ultimo match della 33esima giornata di Serie A. L’obiettivo di entrambe le squadre è il medesimo: cercare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. I rossoneri dovranno vincere se vorranno tornare al secondo posto in classifica, momentaneamente occupato dall’Atalanta, che ha scavalcato la squadra meneghina dopo la rotonda vittoria contro il Bologna (5 a 0). I biancocelesti, dal canto loro, puntano a battere il Milan per restare in scia al quarto posto.

Probabili formazioni Lazio-Milan

Di seguito, scopriamo le probabili formazioni di Lazio-Milan, con le scelte di Simone Inzaghi (al ritorno in panchina dopo essere guarito dal Covid) e di Stefano Pioli per questo scontro diretto.

Luis Alberto e Lucas Leiva dal primo minuto

Il modulo scelto da Simone Inzaghi per la sfida contro i rossoneri è il 3-5-2. Il tecnico piacentino recupera Luis Alberto e Lucas Leiva (dati per incerti alla vigilia del match), entrambi in campo dal primo minuti. Tra i pali confermato Reina, nonostante la prestazione non proprio brillante contro il Napoli. In attacco, ancora spazio al tandem Correa-Immobile.

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: S. Inzaghi

Ibra assente, ma Theo dovrebbe essere titolare

Tra le assenze in casa rossonera, da segnalare soprattutto quella di Zlatan Ibrahimovic. Il Colosso di Malmoe non è riuscito a recuperare dall’affaticamento muscolare di cui è rimasto vittima, ma dovrebbe esserci per la prossima sfida di campionato contro il Benevento. Al suo posto giocherà Mario Mandzukic, alla sua prima da titolare in campionato da quando è al Milan. In difesa ancora spazio alla coppia formata da Kjaer e Tomori, mentre a sinistra dovrebbe esserci Theo Hernandez. Il terzino spagnolo sembrerebbe aver smaltito i postumi dell’infortunio e dovrebbe partire dal primo minuto.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Mandzukic. Allenatore: Pioli.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂