Coronavirus, Higuain scappa dalla quarantena e vola in Argentina

Gonzalo Higuain avrebbe violato la quarantena imposta dalla Juventus per fuggire con un jet privato in Argentina. Ha del clamoroso la notizia di pochi minuti fa divulgata dalle agenzie di stampa nazionali. L’attaccante argentino sarebbe partito da Caselle con un jet privato per rientrare con la famiglia in patria.

Higuain avrebbe violato nella notte appena trascorsa la quarantena imposta per arginare la pandemia di Coronavirus. Si sarebbe presentato all’aeroporto di Caselle con i documenti che attestavano la sua negatività al tampone per il Covid-19. Gli agenti si sarebbero accertati della veridicità della dichiarazione e poi avrebbero concesso l’imbarco all’argentino. Ancora non è chiaro se il club fosse al corrente delle intenzioni di fuga del proprio tesserato, si attendono dichiarazioni in merito.

Per riuscire a raggiungere l’Argentina, dal momento che i voli da e per l’Italia sono bloccati, Higuain con la famiglia avrebbero aggirato il blocco volando prima in Francia, poi in Spagna e poi per il Sudamerica.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂