Spalletti al Milan salta definitivamente: nessun accordo tra il tecnico toscano e l’Inter sulla buonuscita

Luciano Spalletti non sarà l’allenatore del Milan. A meno di clamorosi colpi di scena, il tecnico di Certaldo non sarà il successore di Marco Giampaolo sulla panchina rossonera. Nonostante i tentativi fatti con l’Inter per cercare una soluzione sulla buonuscita, le parti sono rimaste distanti.

Un muro contro muro – quello tra Spalletti e l’Inter – che va a discapito del Milan, “costretto” a virare sul più modesto Pioli. La notizia della rinuncia definitiva al Milan per Spalletti è stata riportata dal Corriere della Sera, che ha sottolineato come nella notte il procuratore dell’allenatore toscano abbia fatto un ultimo tentativo in extremis.

Sui social prosegue l’ira dei tifosi rossoneri per la scelta, praticamente certa, di Stefano Pioli. In molti ritengono che, stando così le cose, sarebbe stato meglio continuare con Giampaolo, piuttosto che affidarsi ad un tecnico dal profilo simile a quello dell’ex Samp e con una carriera costernata di esoneri e piazzamenti modesti in classifica.

Loading...
Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂