HomeNewsScamacca al Milan? I rossoneri offrono Origi per sbloccare la trattativa

Scamacca al Milan? I rossoneri offrono Origi per sbloccare la trattativa

Il calciomercato estivo continua a regalare sorprese, e l’ultima notizia riguarda il Milan, che sembra disposto a includere Divock Origi nell’affare per Gianluca Scamacca, secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio.

È ben noto che i Rossoneri sono interessati all’ex attaccante del Sassuolo e desiderano riportarlo in Serie A dopo la sua parentesi in Premier League.

Scamacca non è riuscito a imporsi con il West Ham nella stagione 2022/2023 e potrebbe fare ritorno nel campionato italiano.

Anche la Roma su Scamacca

Anche la Roma è interessata ai servigi del giovane attaccante di 24 anni, ma il Milan sembra intenzionato a vincere la battaglia per Scamacca offrendo il cartellino di Origi al West Ham.

L’ex attaccante del Liverpool è pronto a cambiare squadra, e il Milan sarebbe disposto a cedere volentieri il belga per arrivare a un accordo vantaggioso per entrambe le parti.

Resta però sconosciuta l’entità dell’offerta milanista al West Ham. Saranno i londinesi disposti ad accettare questa sorprendente proposta? Il destino di questa trattativa è ancora incerto.

Una cosa è certa: se l’affare si concretizzasse, potrebbe segnare una svolta nella carriera di Origi e offrire a Scamacca l’opportunità di rilanciarsi in Italia.

Il Milan è disposto a correre questo audace rischio? I prossimi giorni saranno cruciali per capire l’esito di questa emozionante trattativa. Una cosa è certa, i rossoneri hanno bisogno di una punta, non a caso stanno trattando anche Alvaro Morata. Pioli ha richiesto espressamente un attaccante in più per riuscire a dare il cambio a Olivier Giroud, e Scamacca risponde esattamente al profilo da lui tracciato.

Exit mobile version