Rischio nuovo contenzioso legale con Fassone per le parole di Gazidis

Marco Fassone, ex ad del Milan

In casa Milan è un periodo senza tregua e la calma apparente giunta con l’arrivo di Pioli potrebbe durare poco a causa delle parole di Gazidis nella conferenza stampa di presentazione che potrebbero dare il via a un nuovo contenzioso legale. Secondo quanto riferito dal quotidiano sportivo Tuttosport le parole di Ivan Gazidis durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico potrebbero scatenare qualche effetto collaterale.

Non si è certo trattenuto l’ex amministratore delegato dell’Arsenal dal 2009 al 2018 e c’è il concreto rischio di rischio di aprire un altro contenzioso tra Marco Fassone, ed i proprietari del club ovvero il fondo Elliott Management Corporation.

Elliott rilevò il Milan nell’estate 2018, per inadempienza dell’imprenditore cinese Yonghong Li. Da poco si è concluso un lungo contenzioso proprio con Marco Fassone sul costo della sua buonauscita come ex Ad del club durante la gestione cinese. Gazidisi in conferenza stampa ha detto letteralmente: “Abbiamo dovuto salvare il Milan dall’insolvenza e dalla retrocessione in Serie D”. Queste parole, secondo TuttoSport” avrebbero innescato del risentimento proprio in Fassone, che ha visto danneggiata la propria immagine, ora si attendono sviluppi.

Loading...
Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂