Rangnick-Milan: il tedesco dovrebbe portare il suo staff, non ci sarà spazio per Boban e Maldini

Ralf Rangnick

La Bild continua ad insistere sulla possibilità che Ralf Rangnick siederà sulla panchina del Milan nella prossima stagione. Nonostante le smentite, più o meno secche, della dirigenza rossonera, il quotidiano tedesco non ha dubbi sul futuro dell’attuale dirigente della Red Bull.

Bild: “Vortici di tempesta al Milan a causa di Rangnick”

Il titolo scelto dalla Bild è eloquente: “Vortici di tempesta a causa di Rangnick”. Il quotidiano tedesco fa riferimento – evidentemente – alla dura intervista rilasciata da Boban alla Gazzetta dello Sport, nella quale l’attuale CFO del Milan ha ammesso candidamente che non c’è unità di intenti tra proprietà e area sportiva all’interno del club rossonero.

Un’intervista che, se vogliamo, rafforza l’insistenza della Bild nel voler etichettare – quasi ad ogni costo – Rangnick come prossimo allenatore del Milan. L’ex tecnico del Lipsia sarebbe l’uomo designato da Gazidis per succedere a Stefano Pioli e avrebbe – sempre secondo il quotidiano tedesco – un ruolo da manager all’inglese.

Non a caso, Rangnick avrebbe già pronto il suo staff di collaboratori da portare al Milan. Se ciò fosse vero, significherebbe che Boban, Maldini e l’attuale ds Massara lasceranno certamente i loro rispettivi incarichi.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂