Milan, Suso adesso è un problema: meglio puntare su Castillejo?

Suso, esterno spagnolo classe 1993

Il match di andata della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio ha segnato l’ennesima prestazione negativa di Suso. Nelle ultime partite, l’esterno del Milan è apparso in netto calo, complice anche una fastidiosa pubalgia che lo affligge da qualche tempo.

Lo spagnolo, sostituito al 73′ dal connazionale Castillejo, non è mai riuscito a creare la superiorità numerica e a saltare l’uomo. Per di più, le sue giocate sono apparse quasi sempre scontate e – almeno apparentemente – finalizzate più all’interesse personale che di squadra.

In un momento così delicato della stagione, nel quale i rossoneri non possono permettersi alcun passo falso, sarebbe forse il caso di concedere al 25enne di Cadice qualche turno di riposo. In quella posizione di campo, infatti, Castillejo è apparso all’altezza della situazione nella partita vinta contro l’Empoli, dove El Fideo ha realizzato un gol e fornito un assist per la rete di Kessié. Insomma, l’impressione è che, al momento, il numero 7 offra maggiori garanzie rispetto al numero 8 rossonero. Staremo a vedere se anche Gattuso la pensa così.

Loading...
Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂