Milan, Strinic: “Combatteremo con Rodriguez per un posto da titolare”

Ivan Strinic

È stato acquistato dal Milan da diverso tempo, ma – complice il mondiale che ne ha ritardato il rientro – solo oggi si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di Ivan Strinic. Il terzino croato è arrivato a Milanello dopo 12 giorni di vacanza. Di seguito, le sue parole in risposta alle domande dei giornalisti presenti nel Centro Sportivo di Carnago.

Strinic si presenta: “Orgoglioso di essere al fianco di Paolo Maldini”

Sulle aspettative per la nuova stagione: “Con la nazionale abbiamo disputato un grande mondiale. È stato un mese fantastico, che mi darà fiducia anche per questa stagione. Vediamo cosa mi aspetterà, al momento ho qualche problema al tendine, ma sono sicuro che tra qualche settimana sarò pronto a dare tutto per questa squadra”.

Su Maldini: “È una leggenda del Milan e sono orgoglioso e onorato di sedere qui al suo fianco”.

Sulla concorrenza con Ricardo Rodriguez: “Sono qui da dieci giorni, ho parlato con lui ed è un bravo ragazzo. Combatteremo per il posto (sorride, ndr)”.

Su Higuain Reina, che il terzino ritrova dopo l’esperienza al Napoli: “Abbiamo giocato insieme un anno e mezzo con buoni risultati. Speriamo di replicare quanto di buono abbiamo fatto a Napoli anche qui a Milano”.

Sul derby contro i tanti croati dell’Inter: “Sarà bello giocare il derby della Madonnina. Spero di poterlo vincere, anche se loro hanno una grande squadra e non sarà facile. I nuovi arrivati sono tutti ottimi giocatori. Coi miei connazionali non abbiamo ancora avuto modo di parlare del derby”.

Su Kalinic e sul suo abbandono alla nazionale durante i mondiali: “Non ci siamo incontrati perché lui è andato a Madrid quando io sono arrivato. Abbiamo parlato tante volte in passato e mi ha sempre detto cose positive sul Milan”.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂