Milan, slitta il rientro di Conti: ecco quando tornerà in gruppo

Andrea Conti, terzino destro classe 1994 del Milan

Continua il calvario di Andrea Conti. Il terzino del Milan, dopo il terribile infortunio di un anno fa e la ricaduta di marzo, non è ancora arruolabile nelle file della squadra allenata da Gattuso. Il suo rientro, inizialmente previsto per settembre, sembra essere slittato ulteriormente. Ma questa volta non ci sarebbe nessun nuovo infortunio di mezzo.

Conti ancora fermo ai box: lo staff del Milan non vuole correre rischi

A differenza di come era stato scritto nelle scorse settimane sulla carta stampata e sui vari network online, il rientro di Andrea Conti è previsto per il mese di novembre.

Lo staff medico del Milan, d’accordo con mister Gattuso, infatti, non ha alcuna intenzione di correre dei rischi e preferisce fare le cose con calma, piuttosto che bruciare le tappe. Un’ulteriore ricaduta potrebbe essere decisiva (in negativo) per la carriera del giocatore, appena 24enne.

Gattuso ha piena fiducia in Calabria

Con Conti ancora fermo ai box, Gattuso dovrà affidarsi a Calabria per gli impegni del Milan nei prossimi due mesi. Il tecnico rossonero si fida del terzino classe ’96, che dal canto suo si è dimostrato affidabile, nonostante alcuni cali di concentrazione a partita in corso.

Meno garanzie rispetto a Calabria, invece, Ignazio Abate, che dopo i problemi all’occhio non si è mai ristabilito del tutto. Il terzino campano, comunque, è anch’egli arruolabile e potrà essere schierato da Gattuso in caso di ulteriore emergenza.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂