Milan, l’hashtag #Pioliout nelle tendenze mondiali di Twitter: l’ira dei tifosi rossoneri

Dopo avere scalato la classifica delle tendenze italiane, l’hashtag #Pioliout è entrato – addirittura – nelle tendenze mondiali di Twitter. Sul noto social del canarino, sono migliaia i rossoneri che protestano e che sfogano tutta la loro rabbia per la scelta della società di puntare su Stefano Pioli quale sostituto di Marco Giampaolo.

Stando ai dati analitici forniti da Twitter, sono oltre 23 mila i tweet nella giornata di oggi che presentano l’hashtag #Pioliout, che come detto è diventato uno dei trend topic mondiali.

Nonostante la vittoria contro il Genoa in rimonta, i dirigenti del Milan hanno deciso comunque di esonerare il tecnico abruzzese a causa della divergenza di vedute nelle scelte tecniche e tattiche compiute sulla squadra. Questo, unitamente alle quattro sconfitte nelle prime sette giornate di Serie A, è costato la panchina a Giampaolo, il quale – ad onor del vero – non ha mai detto una parola di troppo nei confronti della società, mostrandosi – anzi – fin troppo educato.

Loading...

Per l’arrivo di Pioli manca solo l’ufficialità. L’allenatore emiliano dovrebbe firmare un contratto fino al giugno 2021 da 1,5 milioni di euro a stagione e già nella giornata di domani dovrebbe dirigere il primo allenamento a Milanello.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂