Milan, gli arabi interessati ad entrare in società: il gruppo Elliott ci pensa

Gordon Singer e Paolo Scaroni

Possibili novità in arrivo per quanto concerne il Milan. Stavolta non sono notizie di calciomercato a circolare attorno agli ambienti rossoneri, bensì nuove indiscrezioni sul futuro della società.

Stando a quanto riportato sulla Gazzetta dello Sport, infatti, un gruppo di investitori arabi sarebbe interessato ad entrare come socio di minoranza nel Milan. Le quote societarie – sempre secondo la Rosea – acquisite non sarebbero superiori al 30%.

Queste, specifica la Gazzetta, sono ancora solo rumors, voci di corridoio negli ambienti finanziari. In attesa di ulteriori conferme su un eventuale interesse degli arabi ad entrare nel Milan, il fondo Elliott non sarebbe contrario all’ingresso di nuovi soci di minoranza. Così facendo, infatti, il club meneghino potrebbe continuare a reperire esternamente parte dei fondi necessari a garantire l’operatività del club e, magari, potrebbe restare nelle mani dell’hedge fund statunitense per molti anni.

Loading...
Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂