Milan, difesa impenetrabile: 5 gol subiti nelle ultime 15 partite

Alessio Romagnoli e Mateo Musacchio, difensori del Milan

Prosegue il momento più che positivo della difesa del Milan. Gattuso sembra aver trovato la quadra definitiva nel proprio reparto arretrato, come dimostrano i 5 gol subiti nelle ultime 15 gare ufficiali giocate dai rossoneri.

Il dato diventa ancora più sorprendente se si pensa che nei primi due mesi del 2019 le reti subite dal Milan sono solo 3. Un numero che colloca – di fatto – Romagnoli e compagni come la miglior difesa d’Europa in questa prima parte del nuovo anno solare.

336x280

Per una retroguardia diventata impenetrabile, c’è invece un reparto offensivo milanista incapace – nelle ultime due partite contro Lazio e Sassuolo – di graffiare. Piatek non è stato messo in condizione di esprimere le proprie qualità e Paquetà è stato schierato in un ruolo a lui poco congeniale. Se a questo si aggiunge che Suso non è quello di inizio stagione e che Calhanoglu continua nel suo momento negativo, si capisce perché i rossoneri non sono riusciti a creare troppe apprensioni alle ultime due squadre avversarie.

Gattuso è dunque chiamato in fretta a trovare una soluzione alla scarsa prolificità dell’attacco rossonero, che in questo finale di stagione sarà un fattore decisivo – al pari della difesa – per centrare la qualificazione alla prossima Champions League.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂