HomeNewsKjaer: il Genoa ci prova, ecco tutti i retroscena

Kjaer: il Genoa ci prova, ecco tutti i retroscena

Kjaer il nuovo obiettivo del Genoa? Il club rossoblù, dopo aver accolto Junior Messias tra le sue fila direttamente dal Milan, sta valutando ulteriori mosse strategiche per rafforzare la squadra. Alberto Gilardino potrebbe presto vedere un altro volto noto proveniente dai rossoneri unirsi al club.

La recente sconfitta a Marassi, con un pesante 4-1 inflitto dalla Fiorentina, ha acceso alcuni campanelli d’allarme sulla capacità difensiva del Genoa. E non è l’unico campanello: anche in Coppa Italia, il Genoa ha mostrato alcune crepe, concedendo tre gol al Modena, sebbene sia riuscito a superare il turno. Il Genoa di Gilardino sembra aver bisogno ancora di alcuni rinforzi per poter ambire a una salvezza tranquilla, e sicuramente un giocatore come Kjaer potrebbe dare quel qualcosa in più anche in termini di esperienza.

Kjaer sarebbe un rinforzo di esperienza per il Grifone

Di fronte a queste evidenti difficoltà difensive, la dirigenza rossoblù sta esplorando il mercato alla ricerca di soluzioni. L’obiettivo? Un calciatore esperto, che possa guidare una difesa in cui molti giocatori stanno vivendo la loro prima esperienza in Serie A. Con il danese, Gilardino potrebbe dormire sonni tranquilli, con la sicurezza di affidarsi a un giocatore che conosce molto bene la Serie A e che potrebbe aiutare sin da subito il gruppo.

E sembra che il Genoa abbia già un nome in mente. Secondo le ultime indiscrezioni di TeleNord, Simon Kjaer, attualmente al Milan, potrebbe essere l’uomo giusto. Con giocatori come Tomori, Kalulu e Thiaw che sembrano avere la fiducia di Stefano Pioli, e con l’atteso arrivo di Marco Pellegrino, Kjaer potrebbe decidere di cambiare aria. Il difensore danese, che ha già vestito le maglie di squadre prestigiose come Palermo, Roma e Atalanta, potrebbe quindi rimanere in Italia, ma con una nuova casacca. Non resta che aspettare qualche giorno per capire quale sarà il futuro del difensore rossonero.

Exit mobile version