Ivan Gazidis nuovo ad del Milan: si allungano i tempi

Ivan Gazidis, possibile nuovo amministratore delegato del Milan

È andato in scena nella giornata di ieri un nuovo Consiglio di Amministrazione del Milan, nel quale si sono discussi soprattutto due temi: il primo legato alla Uefa e alle prossime mosse della società nei confronti dell’organo di Nyon dopo l’accoglimento del ricorso del Tas di Losanna, che ha riammesso i rossoneri in Europa; il secondo riguarda il nome del nuovo amministratore delegato che prenderà il posto di Paolo Scaroni, il quale al momento ricopre questa carica ad interim.

CdA Milan: Gazidis verso il sì, ma…

Riguardo alla questione relativa al nuovo amministratore delegato, il nome in cima alla lista è quello di Ivan Gazidis, attuale direttore esecutivo dell’Arsenal, che ha ricevuto un’allettante proposta dal club di via Aldo Rossi.

La proprietà del Milan, infatti, avrebbe offerto a Gazidis un ingaggio annuale da ben 4 milioni di euro per i prossimi tre anni. Il manager sarebbe intenzionato a dire ‘sì’ alla proposta dei rossoneri, ma avrebbe chiesto dell’altro tempo per risolvere il suo rapporto con l’Arsenal.

Se le tempistiche dovessero slittare di qualche mese, Scaroni potrebbe continuare a ricoprire il ruolo di ad del Milan ad interim, in attesa che si sblocchi la situazione di Gazidis.

In alternativa, la società di via Aldo Rossi potrebbe decidere di virare su un altro nome e, in tal senso, quello di Umberto Gandini sembra essere in pole position.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂