Infortunio Calhanoglu, escluse fratture per il turco: condizioni e tempi di recupero

Hakan Calhanoglu, centrocampista offensivo turco classe 1994

Buone notizie in casa Milan per quanto riguarda Hakan Calhanoglu. Il turco ha accusato un forte dolore alla mano nella trasferta di Cagliari, al punto che per lui si sospettava una frattura al dito mignolo della mano destra. Tuttavia, fortunatamente la lastra alla quale si è sottoposto l’ex Bayer Leverkusen ha evidenziato solo un grosso ematoma.

Calhanoglu subito disponibile per l’Europa League?

Come riferito dalla redazione di Sky Sport, dunque, Calhanoglu dovrebbe essere – sin da subito – a disposizione di Gattuso. Il centrocampista offensivo potrebbe essere a disposizione già per la sfida di Europa League di giovedì contro i lussemburghesi del Dudelange.

È probabile, comunque, che il turco si accomodi in panchina, come molti altri titolari dell’ultima sfida di campionato contro il Cagliari. L’intenzione di Gattuso è quella di dare spazio a calciatori che hanno giocato poco in questo inizio di stagione. Primo tra tutti Mattia Caldara, ancora fermo a zero minuti in partite ufficiali con la maglia del Milan.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂