Home News Il Newcastle piomba su Sandro Tonali

Il Newcastle piomba su Sandro Tonali

0
88
Sandro Tonali
Sandro Tonali

I tifosi del Milan sono in ansia: Sandro Tonali ha attirato l’attenzione del Newcastle e sembra che i britannici siano seriamente interessati a lui. I Magpies, a cui il denaro di certo non manca, stanno cercando due centrocampisti di qualità per la Champions League e hanno messo gli occhi sull’azzurro del Milan. Nonostante, almeno per il momento, non siano ancora arrivate offerte ufficiali, il club rossonero ha capito molto bene le intenzione degli inglesi, che sono disposti a spendere tra i 50 e i 60 milioni di euro. Un’offerta del genere potrebbe dare al Milan l’opportunità di rinnovare la rosa in vista della prossima stagione, ma aprirebbe anche a una serie di incognite sul futuro.

L’entourage di Sandro Tonali in Inghilterra

Nel frattempo, secondo quanto riferito da Sportitalia, l’entourage del giocatore si è recato a Londra nelle ultime ore. Ufficialmente, le parti si trovano per delle riunioni già decise in passato, ma in realtà sono in corso discussioni molto avanzate sul contratto di Sandro Tonali con il Newcastle. Si parla di un contratto della durata di 4 o 5 anni, con uno stipendio iniziale di 6 milioni di euro, che potrebbe aumentare grazie a bonus aggiuntivi. A queste condizioni, sarebbe molto difficile per i rossoneri trattenere il centrocampista. Attualmente, Tonali guadagna circa 2,5 milioni di euro al Milan. Una parte dei soldi provenienti dal Newcastle finirà nelle tasche di Cellino, che ha una percentuale sugli eventuali proventi derivanti dalla futura vendita di Tonali dopo il suo passaggio dal Brescia al Milan

Insomma, se Tonali dovesse davvero essere ceduto, i tifosi del Milan non la prenderebbero di certo bene. Il centrocampista infatti si è affermato come uno dei migliori nel suo ruolo in Serie A e in Europa e una sua cessione verrebbe interpretata come un chiaro segnale che la dirigenza rossonera non vuole continuare a essere competitiva.