Il cuore grande della Curva Sud Milano: rimborsi dei biglietti di Milan-Genoa donati all’Areu

Lodevole iniziativa della Curva Sud Milano, che ha deciso di devolvere all'Areu la somma derivante dai rimborsi dei biglietti e degli abbonamenti di Milan-Genoa

Bellissima iniziativa da parte della Curva Sud Milano, che ha deciso di sostenere a suo modo le strutture sanitarie nell’ambito dell’emergenza legata al Covid-19. I tifosi del Milan hanno infatti deciso di donare all’Areu (Azienda Regionale Emergenza e Urgenza) i rimborsi dei biglietti e degli abbonamenti della partita tra Milan e Genoa, disputatasi a porte chiuse a San Siro.

Donazione della Curva Sud Milan contro l’emergenza Coronavirus: il comunicato

Questo il comunicato: “La Curva Sud Milano in accordo con AIMC (Associazione Italiana Milan Club), ha comunicato all’AC Milan la volontà di devolvere una somma all’AREU, impegnata da settimane nella lotta al Covid-19”. 

“Questa proposta è stata abbracciata con grande entusiasmo e riconoscenza da parte della Società. Abbiamo deciso in comune accordo di impegnare i rimborsi dei biglietti / abbonamenti della partita contro il Genoa ed eventuali altre donazioni spontanee. Invitiamo tutti i tifosi rossoneri a contribuire con un piccolo gesto che in questo momento può fare la differenza. A breve comunicheremo tutti gli estremi per le donazioni che verranno fatte direttamente agli enti interessati”.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂