ICC 2018, Milan-Manchester 9-10: rossoneri sconfitti ai rigori [HIGHLIGHTS]

Suso esulta dopo un gol realizzato

Dopo una interminabile sequenza di 26 rigori, il Manchester United riesce a battere il Milan all’esordio nella International Champions Cup 2018. La partita, nei tempi regolamentari, si era chiusa con il risultato di 1-1. Dopo il gol dello svantaggio firmato Alexis Sanchez, la squadra di Gattuso è riuscita subito a pareggiare i conti con Suso, che, imbeccato da un perfetto lancio lungo di Bonucci, è riuscito a battere Grant.

Icc 2018, Milan-Manchester United: la squadra di Gattuso a testa alta

Può essere moderatamente ottimista Rino Gattuso. I suoi calciatori hanno risposto bene sul campo, mostrando già una discreta condizione fisica, certamente migliore rispetto a quella dello scorso anno. C’è da dire, comunque, che la formazione del Manchester United era molto rimaneggiata, per via delle assenze dei giocatori reduci dal mondiale. Il calciatore più rappresentativo della compagine allenata da Mourinho era Alexis Sanchez, che – tra l’altro – è stato l’autore di uno dei due gol del match.

Per quanto concerne i singoli, buone indicazioni sono arrivate da Donnarumma, sempre attento, e da Reina, che ha esordito con la maglia rossonera parando ben quattro rigori ai Red Devils. Opache, invece, le prove di Locatelli Bertolacci, lanciati dal primo minuto da Gattuso. Nel complesso, comunque, il tecnico dei rossoneri può ritenersi soddisfatto della prova offerta dai suoi.

HIGHLIGHTS Milan-Manchester United

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂