Fabbri e Rizzoli oggi incontrano il Milan, tanti i temi di discussione

Romagnoli discute con Fabbri

Si prospetta un lunedì di fuoco nella sede milanese della Lega. Nella giornata di oggi è infatti previsto un incontro tra Rizzoli, Fabbri e il Milan con Gattuso e il capitano Romagnoli. Probabile ma non scontata la partecipazione di Leonardo, apparso molto contrariato nel dopo partita di Juve-Milan.

Probabile tema centrale dell’incontro saranno gli episodi che hanno determinato il match di sabato sera all’Allianz Stadium. Si partirà con i due rigori netti negati allo Stadium al Milan, la mancanza di provvedimenti per il brutto gesto di Mandzukic contro Romagnoli, e una gestione dell’arbitraggio poco coerente durante la gara.

336x280

Ma sarà solo l’inizio di quello che si prospetta come un incontro di fuoco. Il Milan quest’anno ha subito molti errori arbitrali, un dato di fatto sono solo i due rigori concessi nella stagione in corso al diavolo, e moltissime ammonizioni. Due esempi che saranno dibattuti saranno sicuramente il rigore negato a Piatek a Genova per l’intervento di Murru nel recupero, quello a Suso contro la Roma per la spinta netta e plateale di Kolarov.

Sul piatto verrà anche posto il rigore concesso ieri alla Lazio, un’azione di gioco fotocopia a quella di Chalanoglu contro la Juve, un cross di Patric viene intercettato da Locatelli con un braccio, per Abisso è rigore mentre per Fabbri, seppure il consulto al Var, no.

Rizzoli nella sua gestione ha sempre cercato il dialogo con le società e i giocatori, si discuterà dei tanti episodi a sfavore del Milan e con ogni probabilità l’arbitro Fabbri verrà fermato.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂