Caso Icardi, Mirabelli: “Raiola non è bello come Wanda, ma…”

Intervistato da Tuttosport, l’ex direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, ha parlato dello spinosa vicenda Icardi che sta tenendo banco nelle ultime settimane. Il dirigente sportivo calabrese ha voluto paragonare la questione del rinnovo dell’attaccante argentino al caso che coinvolse Gigio Donnarumma nel giugno 2017.

Queste le parole di Mirabelli: “Pure io ho fatto qualche rinnovo difficile. Ricordate il braccio di ferro per Donnarumma con Mino Raiola? Non sarà bello come la signora Wanda Nara, ma è stato impegnativo anche lui. Il problema non è che Wanda Nara sia una bella donna o la moglie del calciatore. Il problema è lei non parla nelle sedi opportune. Questo ricorso massiccio ai social o alle tv dove ribadisce la posizione nelle trattative è fuori luogo. Lo fa solo per diventare un personaggio e ci è riuscita. Sta lavorando solo per sé e per farlo sta danneggiando seriamente Icardi”.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂