Campagna abbonamenti Milan: numeri in leggero calo, ma c’è un motivo

Campagna abbonamenti 2018/2019

Si è chiusa nella giornata di ieri la campagna abbonamenti del Milan per questa stagione. I dirigenti rossoneri possono dirsi soddisfatti dei risultati ottenuti. Sono 30mila, infatti, le tessere sottoscritte dai tifosi che hanno voluto dare fiducia alla squadra allenata da Gattuso dopo l’ultima annata fallimentare.

30mila abbonati per il Milan: la società ringrazia i tifosi

Il Milan ha scelto di acquistare un’intera pagina sulla Gazzetta dello Sport per ringraziare i tifosi che hanno sottoscritto l’abbonamento. I numeri di questa stagione sono in leggero calo rispetto a quella precedente (quando la campagna del Milan si concluse con 31mila abbonati), ma c’è una spiegazione facilmente rintracciabile.

Il motivo principale di questa lieve flessione è dovuto alle difficoltà estive del club di via Aldo Rossi. Prima l’esclusione dall’Europa League, poi il cambio di proprietà e il poco tempo a disposizione per il mercato e infine una campagna abbonamenti partita in ritardo sono fattori che hanno certamente contribuito ad una hype minore attorno alla squadra.

Ad ogni modo, i numeri del Milan sono da considerarsi assolutamente positivi. Davanti ai rossoneri c’è solamente l’Inter, che ha potuto pianificare meglio la propria campagna e che parteciperà alla Champions League.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂