Amichevole Tottenham-Milan: la probabile formazione scelta da Gattuso

Alen Halilovic

Si disputerà questa notte (alle 2.30 ora italiana) l’amichevole di lusso tra Tottenham e Milan nell’ambito della International Champions Cup 2018. Dopo aver esordito nella competizione lo scorso 26 luglio contro il Manchester United (partita persa ai rigori), la squadra allanata da Gattuso sfiderà, a Minneapolis, gli inglesi di Mauricio Pochettino.

Milan, la probabile formazione nell’amichevole contro il Tottenham

Negli ultimi giorni i giocatori rossoneri sono stati sottoposti a duri carichi di lavoro da Rino Gattuso e dal suo staff. Questo potrebbe portare l’allenatore del Milan ad escludere dall’undici titolare i calciatori più affaticati. Non sarà certamente della partita Leonardo Bonucci, ormai prossimo a trasferirsi alla Juventus nell’ambito del maxi-scambio che porterà a Milanello Gonzalo Higuain Mattia Caldara. Il difensore non dovrebbe scendere in campo neanche a partita in corso. La sua ultima partita giocata in rossonero potrebbe essere stata, dunque, quella contro il Manchester United di Mourinho.

Per il resto, il tecnico milanista potrebbe proporre qualche esperimento nell’undici iniziale, con Calhanoglu che potrebbe ricoprire il ruolo di mezzala sinistra. In attacco dovrebbe partire dal primo minuto Patrick Cutrone. Solo panchina, invece, per Rodriguez André Silva, arrivati da pochi giorni negli Usa dopo il rientro dalle vacanze estive. C’è molta curiosità, infine, per il possibile debutto di Halilovic, che potrebbe anche partire dall’inizio.

Probabile formazione

Milan (4-3-3): Reina; Calabria, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Kessié, Locatelli, Calhanoglu; Halilovic, Cutrone, Borini. Allenatore: Gattuso

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂