Milan-Olympiacos 3-1, Cutrone (doppietta) e Higuain ribaltano i greci: rivivi il live del match

Risultato Milan-Olympiacos 3-1

90+3′ – Termina il match tra Milan e Olympiacos. I rossoneri si impongono con il risultato di 3-1.

90′ – Saranno tre i minuti di recupero.

85′ – L’Olympiacos non sembra avere più le energie fisiche e mentali per accennare una reazione.

79′ – Suso imbecca Calhanoglu sulla fascia destra. Il turco mette in area uno splendido cross rasoterra per Cutrone, che insacca il tap-in e firma la sua doppietta personale.

79′ – GOOOOOOOOOOOL MILAN! 3-1 PER I RAGAZZI! ANCORA CUTRONE!

76′ – Questa l’azione del vantaggio rossonero: grande cavalcata di Calhanoglu, che serve un pallone perfetto al Pipita. Aggancio delizioso per l’argentino, che si smarca del difensore con una bella sterzata e batte di sinistro il portiere dell’Olympiacos. 

76′ – GOOOOOOOOOOOL MILAN! HIGUAIN FIRMA IL VANTAGGIO DEI ROSSONERI!

73′ – Conclusione dalla distanza di Fetfatsidis e palla a lato alla sinistra di Reina.

72′ – Cutrone ad un passo dalla doppietta. Il giovane attaccante non trova per poco l’impatto col pallone su un cross dalla destra di Suso.

71′ – È il settimo gol in Europa League in carriera per l’attaccante classe 1998, che si dimostra ancora implacabile anche da subentrato.

70′ – Questa l’azione del gol: cross splendido di Cutrone, che parte sul filo del fuorigioco e batte di testa Sa. 1-1 il risultato tra Milan e Olympiacos. 

70′ – GOOOOOOOOOOOOOL MILAN! CUTRONE PAREGGIA I CONTI!

66′ – Contropiede sprecato dall’Olympiacos: Bakayoko perde un pallone sanguinoso e permette ai greci di ripartire. Touré e compagni, però, non riescono ad approfittarne. Negativa, fino ad ora, la prestazione del centrocampista rossonero.

65′ – Bella palla di Calhanoglu a centro area per l’accorrente Zapata, che però cicca completamente il pallone.

61′ – Bel cross di Suso a tagliare l’area di rigore. Cutrone non trova l’impatto col pallone per una questione di centimetri.

59′ – Ennesimo calcio d’angolo conquistato dal Milan dopo un’ottima combinazione tra Biglia, Higuain, Calhanoglu e Suso.

56′ – Appena entrato e subito ammonito proprio Calhanoglu, reo di aver commesso un fallo ingenuo da tergo.

55′ – C’è molta attesa di vedere all’opera Hakan Calhanoglu. Il turco è chiamato al riscatto dopo le recenti prestazioni negative.

54′ – Doppio cambio nel Milan: fuori Castillejo Bonaventura, dentro Cutrone Calhanoglu. Milan a trazione ultraoffensiva in questi ultimi 35 minuti.

51′ – Secondo tempo ripreso sullo stesso leit motiv del primo: rossoneri che attaccano e greci che si difendono, concedendo comunque diverse occasioni a Higuain e compagni.

51′ – Corner Milan.

50′ – Contropiede Milan e gran palla di Higuain per Castillejo; quest’ultimo, a sua volta, serve Suso che calcia in porta. Il suo tiro è debole e Sa blocca senza problemi.

48′ – Subito dialogo Suso-Higuain e primo corner per il Milan in questo secondo tempo.

46′ – Si riparte. Inizia la seconda frazione di gioco.

SECONDO TEMPO

45+1′ – Termina il primo tempo sul risultato di uno a zero a favore dell’Olympiacos. Per quanto fatto vedere, questo punteggio sta molto stretto al Milan, che meriterebbe – perlomeno – il pareggio.

45′ – Un minuto di recupero.

44′ – Zapata spreca di testa! Il difensore colombiano manda alto il pallone sugli sviluppi da corner. I rossoneri hanno sprecato tanto finora.

41′ – Adesso è assedio Milan: classica azione di Suso a rientrare sul sinistro e a mettere la palla a centro area. Castillejo manca l’appuntamento con la palla per pochi centimetri. 

38′ – Altra grande occasione per il Milan: Castillejo mette al centro una palla invitante per Higuain, ma il Pipita manca l’aggancio per una frazione di secondo.

35′ – Occasione per Higuain! Il Pipita attacca la linea difensiva avversaria e riceve il pallone sulla linea del fuorigioco. Il suo tiro di sinistro viene respinto coi piedi da Sa

32′ – Terzo calcio di punizione dal limite a favore di Higuain e compagni. A calciare è proprio il Pipita, ma la sua conclusione è da dimenticare. Palla alta e nulla di fatto. Si resta sul risultato parziale di 0-1 in favore della squadra greca.

25′ – Primo corner del match per i rossoneri, ma il portiere avversario è attento e blocca la sfera di gioco con un’ottima uscita.

23′ – Distratto Cristian Zapata in occasione del gol dell’Olympiacos. Il colombiano è all’esordio stagionale, ma non sta mantenendo le aspettative che Gattuso aveva su di lui.

22′ – Tiro di Nahuel da distanza siderale e palla di poco a lato. Reina sembrava essere sulla traiettoria.

22′ – Il Milan deve cercare di alzare il ritmo. Solo così potrà impensierire i greci.

21′ – Brutta soluzione tentata da Suso, che calcia alto e spreca la punizione. 

21′ – Biglia atterrato all’altezza della trequarti dell’Olympiacos. Sarà calcio di punizione per i rossoneri, che stanno provando a reagire.

15′ – Un grande gesto tecnico dell’attaccante dei greci ha vanificato ciò che di buono il Milan aveva fatto in questi primi quindici minuti. I rossoneri devono mantenere la calma, considerando che il match è ancora lunghissimo e tutto da giocare.

14′ – GOL OLYMPIACOS! Prima azione della squadra greca e vantaggio! A siglare la rete dello 0-1 è stato Guerrero, che ha battuto con un grandissimo colpo di testa un incolpevole Pepe Reina.

13′ – Castillejo riceve un ottimo pallone sulla sinistra e si invola verso la porta dell’Olympiacos. Il suo passaggio arretrato al limite dell’area, però, viene intercettato da un difensore avversario.

11′ – Zapata c’è! Il difensore colombiano riesce a sventare la minaccia su un pericoloso attacco avversario.

7′ – Altra verticalizzazione per la squadra di Gattuso: Bonaventura prova ad imbeccare Ricardo Rodriguez sulla fascia sinistra, ma il pallone è leggermente lungo e viene facilmente gestito da Torosidis.

6′ – Gol annullato al Milan! Ingenuità di Castillejo, che tocca un pallone di Bonaventura indirizzato in rete e viene nuovamente pizzicato in fuorigioco. 

5′ – L’Olympiacos è approdato in Europa League dopo avere eliminato gli inglesi del Burnley nella fase dei play off.

3′ – Fuorigioco di Castillejo! Splendida verticalizzazione di Suso e ottimo aggancio del Fideo, che però viene pescato in off side dal guardalinee.

2′ – Suso calcia la punizione, ma la palla si infrange sulla barriera.

1′ – Subito punizione dal limite per i rossoneri.

1′ – Squadre in campo. Il direttore di gara è lo scozzese Madden, che ordina ai giocatori di battere il calcio d’inizio. Il Diavolo attaccherà da destra verso sinistra in questa prima frazione di gioco.

PRIMO TEMPO

Sono state da poco diramate le formazioni ufficiali di Milan-Olympiacos. Ecco come scenderanno in campo le due squadre:

MILAN (4-3-3): Reina, Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Bakayoko, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Castillejo. Allenatore: Gattuso

OLYMPIACOS (4-2-3-1): Sa; Torosidis, Roderick, Cissé, Koutris; Gulherme, Natcho; Fetfatzidis, Yayà Touré, Leiva; Guerrero. Allenatore: Martins

ore 18.15 – Formazioni ufficiali

Manca ormai meno di un’ora al fischio d’inizio di Milan-Olympiacos, partita valida per la seconda giornata dei gironi di Europa League. È l’esordio stagionale dei rossoneri a San Siro in questa competizione europea. All’esordio, la squadra di Gattuso ha sconfitto in trasferta i lussemburghesi del Dudelange. A partire dalle ore 18.55, quando ci sarà il fischio d’inizio del match, potrete assistere alla diretta live di Milan-Olympiacos, con costanti aggiornamenti su tutte le azioni salienti e sul risultato in tempo reale.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂