Milan-Sassuolo 1-0: un autogol di Lirola regala il terzo posto ai rossoneri

RISULTATO MILAN-SASSUOLO 1-0

90+5′ – Termina il match tra Milan e Sassuolo. Uno a zero il risultato finale in favore dei rossoneri, che grazie a questi tre punti scavalcano l’Inter in classifica e si portano al terzo posto solitario.

90+2′ – Ammonito Rodriguez per aver perso troppo tempo su una rimessa laterale. Il giocatore era diffidato e salterà la prossima sfida contro il Sassuolo.

90′ – Cinque minuti di recupero.

Loading...

90′ – Termina alta la conclusione di Berardi.

89′ – Calcio di punizione da posizione invitante per i neroverdi. Boga atterrato da Musacchio poco fuori dall’area di rigore rossonera.

88′ – Calabria concede un corner agli avversari. Dalla bandierina va Berardi.

84′ – Occasione Milan! Kessié riceve un bel pallone dal neo entrato Cutrone e si invola verso la porta difesa da Pegolo. Recupero in extremis di Demiral, che nega al centrocampista classe 1996 la gioia del gol.

83′ – Terzo e ultimo cambio per i padroni di casa: esce Piatek, oggi a secco di reti; al suo posto Patrick Cutrone.

80′ – Il pubblico di San Siro, intanto, inneggia al gol di Piatek con il coro ormai diventato celebre “Alè Piatek alè: PUM PUM PUM PUM”.

79′ – Fuorigioco di Domenico Berardi.

76′ – Pegolo salva il Sassuolo! Boga perde un pallone sanguinoso e lancia il contropiede del Milan. Kessié serve Piatek in profondità, che mette a tu per tu col portiere avversario il calciatore africano. La conclusione di Kessié è però parata dall’estremo difensore, entrato dopo l’espulsione di Consigli.

72′ – Sostituzione da una parte e dall’altra: nel Milan esce Paquetà ed entra Samu Castillejo; nelle file del Sassuolo, invece, Matri prende il posto di Djuricic.

70′ – Cross di Calabria al centro, ma Pegolo è attento e blocca il pallone.

68′ – Punizione dal limite per i rossoneri dopo il fallo di Consigli su Piatek. Il tiro di Suso viene deviato in corner dalla barriera.

67′ – Dopo il rosso a Consigli entra il secondo portiere Pegolo, che prende il posto di Magnanelli.

64′ – Espulso Consigli! Uscita a vuoto del portiere del Sassuolo, che si lascia scavalcare dal pallone e trattiene Piatek. Valeri non ha alcun dubbio e la Var conferma la decisione del direttore di gara. Rosso all’estremo difensore neroverde.

63′ – Altro tiro di Berardi dalla distanza, ma Donnarumma respinge la sfera di gioco.

63′ – Primo cambio anche per De Zerbi: Bourabia prende il posto di Manuel Locatelli, autore comunque di una discreta prestazione.

60′ – Bel contropiede del Milan: Calhanoglu apre splendidamente per Kessié, il quale a sua volta serve Suso in profondità. Lo spagnolo, però, non controlla bene il pallone, che diviene facile preda di Consigli.

59′ – Fallo di Kessié su Boga, sicuramente uno dei migliori in campo quest’oggi.

57′ – Nuovo tiro dalla bandierina per i neroverdi. Calcia Sensi direttamente in porta e Donnarumma riesce a smanacciare il pallone non senza difficoltà.

56′ – Primo cambio per Gattuso: esce Bakayoko, oggi apparso più appannato del solito e per giunta già ammonito. Al suo posto entra Biglia.

55′ – Corner in favore degli ospiti.

54′ – Milan in grande difficoltà in questo avvio di ripresa.

53′ – Incredibile occasione per Djuricic, ma è tutto fermo. Il guardalinee alza la bandierina e ravvisa il fuorigioco del falso nueve neroverde.

51′ – Ammonito Lucas Paquetà per un fallo sulla trequarti ai danni di Sensi.

49′ – Per il Milan si scalda Lucas Biglia.

49′ – Tiro di Berardi dalla distanza, ma la palla si perde a lato alla destra di Donnarumma.

46′ – Squadre di nuovo in campo. Il Milan batte il calcio d’inizio in questa ripresa.

SECONDO TEMPO

45+2′ – La punizione calciata da Berardi viene bloccata in due tempi da Donnarumma. Termina il primo tempo con il risultato parziale di uno a zero in favore del Milan.

45+2′ – Punizione sul finire del primo tempo per i neroverdi. Sarà l’ultima occasione per gli ospiti, prima di entrare negli spogliatoi.

45′ – Due minuti di recupero.

43′ – Locatelli ci prova dalla distanza: bel tiro dell’ex centrocampista del Milan. Palla di poco a lato.

42′ – Gol annullato al Sassuolo! Fuorigioco netto di Boga, che comunque sta creando diverse apprensioni alla retroguardia milanista.

40′ – Palo del Sassuolo! Ospiti ad un passo dal pareggio con Boga, che un un tiro a giro di destro colpisce clamorosamente il montante alla sinistra di un incolpevole Donnarumma. Milan fortunato in questa occasione

37′ – Ammonito Bakayoko.

36′ – Questa l’azione del vantaggio rossonero: Musacchio mette la palla in rete sugli sviluppi da calcio d’angolo. Il replay successivo chiarisce che si tratta di autogol di Pol Lirola.

35′ – GOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN!

34′ – Milan ad un passo dal gol: grande numero di Calhanoglu, che si libera di Demiral e si invola verso la porta. Cross al centro del turco e palla deviata in corner all’ultimo momento da un difensore neroverde.

31′ – Calhanoglu batte la punizione, ma la palla si infrange sulla barriera. Nulla di fatto e risultato ancora fermo sullo 0 a 0.

30′ – Bruttissimo fallo di Demiral su Piatek. L’arbitro Valeri fischia fallo, ma decide – un po’ a sorpresa – di non ammonire il difensore neroverde. Punizione da ottima posizione per i padroni di casa.

27′ – I rossoneri si riaffacciano nuovamente dalle parti di Consigli: contropiede di Suso, che la scarica su Piatek, che a sua volta è costretto ad uscire dall’area a causa del forte pressing di un difensore avversario. L’attaccante polacco la scarica nuovamente su Suso, che tenta di imbeccare Paquetà con un cross. Il brasiliano, però, colpisce male la palla che termina fuori.

23′ – Nuovo attacco del Sassuolo: Boga prova ad incunearsi nella difesa rossonera e conquista un nuovo corner. La squadra di Gattuso sembra un po’ frastornata in questa fase di gara.

21′ – Miracolo di Donnarumma! Grandissima parata del portiere del Milan, che riesce a mettere la manona sulla girata bassa di Berardi da distanza ravvicinata. Sassuolo vicinissimo al gol dell’uno a zero.

19′ – Primo calcio d’angolo anche per il Sassuolo, che si fa vedere per la prima volta dalle parti di Donnarumma.

13′ – Scocca il tredicesimo minuto di gioco e tutti fermi in campo per ricordare Davide Astori, tragicamente scomparso il 4 marzo 2018. Standing ovation di San Siro in onore del difensore cresciuto nel vivaio rossonero.

13′ – Primo corner del match in favore del Milan, che sta dominando in questi primi minuti di gioco.

10′ – Tiro di Piatek! Prima conclusione verso la porta dei rossoneri: il Pistolero riceve palla da Paquetà e tenta un’improbabile tiro di sinistro da fuori area. Palla debole, bloccata senza problemi da Consigli. Applausi, comunque, per Il Cacciatore di taglie da parte dei 60 mila presenti a San Siro.

9′ – Calcio di punizione da ottima posizione per i padroni di casa Fallo su Calhanoglu dal vertice sinistro dell’area di rigore.

5′ – Il Milan prova a prendere da subito in mano il pallino del gioco. La squadra di Gattuso sta facendo molto possesso palla in questi primi frangenti di partita. Il Sassuolo, dal canto suo, mantiene il baricentro basso.

3′ – Calhanoglu prova ad inventare per Piatek, ma c’è l’ottima chiusura di Ferrari a stoppare la bella iniziativa milanista.

1′ – Squadre in campo: l’arbitro Valeri ordina ai giocatori del Sassuolo di battere il calcio d’inizio. I rossoneri attaccheranno da destra verso sinistra in questa prima frazione di gioco.

PRIMO TEMPO

Manca ormai poco al calcio d’inizio di Milan-Sassuolo, terzo anticipo di questa 26esima giornata di Serie A che si completerà domani, domenica 3 marzo, con il big match tra Napoli e Juventus. Quello contro i neroverdi rappresenta un test fondamentale per i rossoneri, che in caso di vittoria scavalcherebbero l’Inter in classifica e si porterebbero al terzo posto solitario.

A partire dalle ore 18 sarà possibile seguire, su questa pagina, il live di Milan-Sassuolo, con costanti aggiornamenti sul risultato e con la cronaca testuale di tutte le azioni e i momenti salienti. Nel frattempo, sono state appena diramate le formazioni ufficiali del match.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂