Pagelle Dudelange-Milan: Diavolo deludente, Abate il peggiore

L'esultanza di Higuain dopo il suo primo gol con la maglia del Milan

Deludente esordio per il Milan in Europa League. I rossoneri riescono a battere i lussemburghesi del Dudelange non senza difficoltà. Uno a zero il risultato finale a favore della squadra allenata da Gattuso, che si impongono grazie ad un bel gol del Pipita Higuain al 59′. Da segnalare, comunque, la prestazione più che dignitosa dei padroni di casa, che nonostante il tasso tecnico non eccelso hanno saputo mettere tanto cuore e tanta grinta in questo loro debutto assoluto in una competizione europea.

Pagelle Dudelange-Milan

Milan: Reina 6; Abate 4, Caldara 6, Romagnoli 6, Laxalt 5; Bakayoko 6,5, Mauri 6 (dall’80’ Calhanoglu s.v.), Bertolacci 4,5 (dal 70′ Kessié s.v.); Borini 6 (dall’87’ Halilovic s.v.), Higuain 6,5, Castillejo 5. Allenatore: Gattuso 5,5.

Risultato LIVE Dudelange-Milan 0-1

90′ – Quattro minuti di recupero.

87′ – Dentro Halilovic, fuori Borini: ultimo cambio per il Milan.

85′ – Percussione da centrocampista di Mattia Caldara, che riesce ad arrivare addirittura alla conclusione, ottenendo un prezioso corner.

83′ – Sgroppata del neo entrato Calhanoglu, che corre per 50 metri e mette Higuain a tu per tu con Frising. Tiro del Pipita, ma ottima respinta del portiere avversario.

80′ – Secondo cambio deciso da Gattuso: esce José Mauri, autore di una prestazione sufficiente; entra Hakan Calhanoglu.

72′ – Bella conclusione tentata da José Mauri: tiro di sinistro al volo dal limite dell’area, che però non impensierisce più di tanto Frising. Si resta sul parziale di uno a zero per il Diavolo.

69′ – Primo cambio per il Milan: come annunciato in precedenza entra Kessié. L’ivoriano prende il posto di Bertolacci, autore di una prestazione insufficiente, a nostro avviso.

68′ – Stessa azione di prima: Castillejo per Borini, che stavolta centra il palo. Sfortunato il Milan in questa occasione.

67′ – Stolz buca la difesa centrale dei rossoneri e tenta la conclusione di punta. Nessun problema per Pepe Reina, che blocca a terra il pallone.

65′ – Occasione per il Milan, che va vicino al raddoppio: cross di Castillejo per Borini, che però non riesce a centrare lo specchio della porta. Palla sull’esterno della rete e illusione ottica del gol.

59′ – Il Pipita trova la girata vincente e, complice una deviazione di un difensore avversario, riesce a battere finalmente Frising. Uno a zero per il Diavolo.

59′ – GOOOOOOL MILAN! HIGUAIN SBLOCCA IL MATCH! 

57′ – Pronti ad entrare Hakan Calhanoglu e Franck Kessié. Gattuso è insoddisfatto della prestazione dei suoi.

55′ – Altro fallo dei giocatori del Dudelange. Si riprenderà con una punizione dal vertice dell’area destro per la squadra allenata da Gattuso.

54′ – Brutto fallo di Prempeh su Higuain, che se la prende e non poco per il duro colpo subito. Il giocatore del club lussemburghese viene ammonito per proteste.

49′ – Higuain! Il Pipita ad un passo dal gol. A negargli la gioia della sua prima marcatura europea con la maglia del Milan ci ha pensato Frising, che con una magnifica parata ha deviato il pallone in corner.

46′ – Ricomincia il match.

SECONDO TEMPO Diretta Dudelange-Milan

45′ – Termina senza recupero il primo tempo tra Dudelange e Milan sul punteggio di 0-0.

39′ – Ammonito Romagnoli.

38′ – Gran colpo di testa di Caldara sugli sviluppi da calcio d’angolo, ma per sua sfortuna la palla termina tra le braccia di Frising.

38′ – Cross basso e insidioso di Borini a centro area. Attenta la retroguardia avversaria, che regala però un corner ai rossoneri.

35′ – Occasione per il Dudelange: tiro di Stolz dal limite sinistro dell’area e palla che termina alta.

31′ – Fallo di Bertolacci a metà campo. Il centrocampista romano finora è stato chiamato poco in causa dai propri compagni di squadra.

30′ – Ottima azione personale di José Mauri, che filtra nella difesa avversaria, ma non serve Higuain al momento giusto.

28′ – Tiro di Castillejo! Gran sinistro del giocatore spagnolo da distanza siderale e deviazione di Frising che, però, non viene rilevata dall’arbitro. Si riparte con una rimessa dal fondo.

25′ – Corner per il Milan.

25′ – Cross di Laxalt e uscita non ottimale di Frising, che comunque riesce a cavarsela e a spazzare lontano la palla.

25′ – Buona, fino a questo momento, la prestazione di Tiemoué Bakayoko, molto attivo soprattutto in fase offensiva.

24′ – Castillejo a terra per un brutto pestone subito.

23′ – Ottima combinazione Higuain-Bakayoko, con quest’ultimo che serve poi Borini. Il controllo dell’attaccante, però, non è ottimale e l’azione sfuma.

21′ – Bakayoko si ritrova a tu per tu con Frising, ma non riesce a trovare il tempo giusto per calciare in porta. Si resta sul risultato parziale di zero a zero.

20′ – 166esima presenza in una competizione europea per Pepe Reina. Il portiere del Milan è dietro solo a Casillas, Maldini e Xavi in questa prestigiosa classifica.

18′ – Prima vera azione anche per i padroni di casa, che arrivano al cross dalla fascia destra e trovano il primo corner.

14′ – Altra occasione per il Milan: ottimo fraseggio tra Bakayoko Laxalt sul fondo sinistro del campo. L’uruguaiano riesce a mettere un ottimo pallone al centro per Castillejo, il quale colpisce di testa a botta sicura, ma trova l’ottima respinta di un difensore avversario.

12′ – Higuain vicino al gol: il Pipita si libera benissimo e tenta il tiro a giro sul secondo palo dal limite dell’area. Palla fuori d’un soffio.

12′ – Primo cartellino giallo del match: ammonito Abate per aver allontanato il pallone.

11′ – Errore di Abate su un passaggio apparentemente banale. Si riparte con una rimessa laterale del Dudelange in una zona non pericolosa del campo.

10′ – Punizione dalla trequarti per il Diavolo.

9′ – Inizia a farsi più alta la pressione dei rossoneri, che comunque non sono ancora riusciti ad impensierire la porta difesa da Frising.

7′ – Lancio in profondità di Castillejo per Higuain, ma il portiere dei lussemburghesi è attento ed esce prontamente.

6′ – Primo calcio d’angolo del match a favore del Milan.

4′ – Atteggiamento aggressivo del Dudelange in questo avvio di partita.

1′ – Inizia Dudelange-Milan e con esso anche il LIVE del match. I rossoneri attaccheranno da destra verso sinistra in questa prima frazione di gioco.

PRIMO TEMPO Diretta Dudelange – Milan

Sono state da poco diramate le formazioni ufficiali di Dudelange-Milan, che sancirà l’esordio dei rossoneri nell’Europa League 2018-19. Nessuna sorpresa – rispetto alla probabile formazione che avevamo annunciato –, con Gattuso che conferma soltanto Higuain e Romagnoli rispetto all’ultima partita di campionato giocata contro il Cagliari.

Dudelange (4-4-2): Frising; Malget, Schnell, Prempeh, El Hriti; Stolz, Couturier, Stélvio, Kruska; Turpel, Sinani. A disposizione Pokar, Bonnefoi, Jensen, Stumpf, Jordanov, Melisse, Perez.

Milan (4-3-3): Reina; Abate, Caldara, Romagnoli, Laxalt; Bakayoko, Mauri, Bertolacci; Borini, Higuain, Castillejo. A disposizione A. Donnarumma, G. Donnarumma, Calabria, Borini, Zapata, Biglia, Halilovic, Kessie.

Formazioni ufficiali: aggiornamento ore 20

Ci siamo. Tra poche ore il Milan scenderà in campo per la prima partita dei gironi di Europa League. La squadra allenata da Gattuso sfiderà, in trasferta, il Dudelange. Si tratta dell’esordio assoluto, in una competizione continentale, per i lussemburghesi, che almeno sulla carta non dovrebbero impensierire i rossoneri.

Il calcio d’inizio del match è previsto alle ore 21. Il match sarà visibile – oltreché sui canali in abbonamento Sky – anche su TV8. Se vorrete, comunque, potrete seguire il LIVE della partita su MilanWorld.it, dove ci saranno costanti aggiornamenti sul risultato e sulle azioni salienti. Formazioni ufficiali disponibili un’ora prima dell’inizio del match.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂