Viareggio Cup, Maldini trascina il Milan agli ottavi: Spezia battuto 3 a 2, doppietta per il figlio di Paolo

Soffre ma vince il Milan Primavera nel match di Viareggio Cup contro lo Spezia. 3 a 2 il punteggio finale in favore dei giovani rossoneri, che possono accedere agli ottavi di finale della competizione. Decisiva, ai fini del risultato, la doppietta di Daniel Maldini, che sta confermando il suo momento di grande crescita. Il figlio di Paolo ha messo a segno una doppietta, di cui il primo gol su punizione.

Il match contro gli Aquilotti si decide tutto nel primo tempo. La squadra di Giunti passa in vantaggio proprio grazie alla splendida pennellata di Maldini, che trae in inganno il portiere avversario sul proprio palo. Lo Spezia pareggia con Marianelli, ma pochi minuti dopo sono ancora i rossoneri a riportarsi in vantaggio con il tap-in vincente di Tonin. Neppure il tempo di esultare che Djalo sigla il gol del 2 a 2. Dopo pochi minuti, al 44′ della prima frazione di gioco, è ancora Maldini a siglare un nuovo gol: il 18enne impatta di testa un perfetto cross dalla destra di Capanni.

Il secondo tempo prosegue senza grossi scossoni, con il Milan a tratti in affanno, ma comunque bravo a respingere le sortite offensive degli avversari. Grazie a questo successo, la squadra di Giunti si qualifica agli ottavi di finale con un turno di anticipo. Sabato 16 ci sarà l’ultimo match del girone contro la Carrarese, nel quale è probabile che l’allenatore della Primavera rossonera faccia scendere in campo chi ha giocato di meno.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂