Theo Hernandez in bilico: con l’addio di Maldini anche l’ex Real potrebbe lasciare il Milan

Secondo Tuttosport, il terzino rossonero potrebbe chiedere la cessione in caso di addio di Paolo Maldini

Theo Hernandez mostra i muscoli in segno di esultanza

Un’indiscrezione di mercato che non farà certamente piacere ai tifosi del Milan arriva dalle pagine di Tuttosport. Secondo il quotidiano sportivo piemontese, persino Theo Hernandez potrebbe essere sul piede di partenza nella prossima sessione di calciomercato. Il probabile addio di Paolo Maldini potrebbe avere delle ripercussioni sul futuro del calciatore francese.

Milan, Theo Hernandez la sorpresa più bella di quest’anno

In questa stagione, Theo ha rappresentato – senza dubbio alcuno – la sorpresa più lieta del Milan. Dopo un infortunio che non gli ha permesso di giocare le prime partite, il terzino sinistro è riuscito ad ambientarsi sin da subito, dimostrando di avere la stoffa del campione.

Il suo rendimento stagionale lo conferma: sono ben sei i gol messi a segno da Hernandez in 25 presenze stagionali, molte delle quali decisive. Le sue doti fisiche e tecniche lo hanno reso il terzino più devastante di questa Serie A.

Come accade in questi casi, però, sono molte le squadre che vorrebbero avere Theo nella propria rosa nella prossima stagione. La dirigenza rossonera sarebbe già stata contattata da diversi top club europei, rifiutando però qualsiasi dialogo. Al momento, infatti, l’ex calciatore del Real Madrid è considerato incedibile, a prescindere dall’assetto societario che ci sarà al Milan nella prossima stagione. Tuttavia, l’eventuale addio di Maldini potrebbe cambiare le carte in tavola.

Hernandez via dal Milan se Maldini saluterà i rossoneri?

Secondo Tuttosport, dunque, Hernandez potrebbe chiedere la cessione all’ad Gazidis in caso di addio di Maldini. Il francese era stato pagato 20 milioni di euro la scorsa estate, ma il suo valore è almeno raddoppiato. Secondo il sito Transfermarkt, infatti, la sua attuale quotazione sarebbe stimata in 40 milioni di euro.

Una cifra importante e che consentirebbe al Milan di fare cassa e di iscrivere a bilancio una importante plusvalenza, ma che allo stesso tempo farebbe perdere ai rossoneri il miglior terzino degli ultimi 10-15 anni.

Come molti ricorderanno, Hernandez è stato fortemente voluto proprio dall’attuale direttore dell’area tecnica, che in estate era volato ad Ibiza per incontrare il giocatore francese e convincerlo a sposare la causa rossonera. Una mossa azzeccatissima – secondo molti la più azzeccata da Maldini da quando è dirigente del Milan –, visto l’altissimo rendimento dell’ex Real in stagione.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂