Richarlison al Milan: contatti avviati, ma Leonardo è spaventato dal prezzo

Il 22enne Richarlison con la maglia dell'Everton

La stagione non si è ancora conclusa, ma Leonardo e Maldini lavorano già al Milan che verrà. Dopo le indiscrezioni riguardanti Tadic, i rossoneri avrebbero messo nel mirino un altro giocatore dalle spiccate doti offensive. Si tratta di Richarlison, giovane brasiliano di proprietà dell’Everton.

I contatti tra la dirigenza rossonera e l’entourage del 22enne sarebbero già stati avviati. Com’è noto, Leonardo gode di un canale preferenziale per i suoi connazionali e avrebbe – pertanto – sondato il terreno per portare Richarlison al Milan. Da parte dello staff del calciatore ci sarebbe stata massima disponibilità: gli agenti avrebbero infatti aperto ad un ipotetico trasferimento del brasiliano in rossonero.

A spaventare il Milan, però, è il costo di Richarlison. L’Everton chiede almeno 65 milioni di euro. Una cifra troppo alta per le casse del club rossonero, vincolato ai paletti del financial fair play. I ‘Toffees’, dal canto loro, prelevarono l’esterno classe 1997 dal Watford appena un anno fa pagandolo 55 milioni.

Anche in caso di qualificazione in Champions, l’operazione resterebbe comunque proibitiva. Gli eventuali 50 milioni sarebbero in gran parte destinati al riscatto di Bakayoko dal Chelsea, considerato un giocatore imprescindibile nello scacchiere tattico di Gattuso.

L’unica strada per poter portare Richarlison al Milan è quella di monetizzare dalla cessione di un paio di giocatori. Questo discorso, comunque, non è stato ancora affrontato in via Aldo Rossi, che solo al termine della stagione inizierà a pensare alle cessioni. L’interesse per Richarlison è comunque concreto e, nonostante le difficoltà, siamo sicuri che Leonardo farà il possibile per portarlo a Milanello.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂