Calciomercato Milan: Bernard vuole solo i rossoneri, ma l’affare rischia di saltare

Bernard con la maglia della nazionale brasiliana

Prosegue la ricerca del Milan di un esterno d’attacco che possa alternarsi ai titolari Suso Calhanoglu. Il direttore dell’area tecnica rossonera Leonardo sarebbe ancora alle prese con la questione relativa a Bernard, esterno offensivo brasiliano svincolatosi dallo Shaktar Donetsk e ancora in attesa di trovare squadra.

Bernard vuole il Milan, ma Leonardo tentenna

Per la verità, le pretendenti per Bernard non mancano. Sono molte, infatti, le squadre interessate al 26enne di Belo Horizonte. Tra queste, oltre al Milan, anche Chelsea Inter. I Blues e i nerazzurri avrebbero già avanzato delle proposte all’entourage del giocatore, che però sarebbero state respinte – per ora – al mittente. Bernard avrebbe in testa soltanto i rossoneri e starebbe temporeggiando proprio per questo motivo.

Leonardo, in realtà, ha già formulato la sua offerta all’entourage del brasiliano: ingaggio da 3 milioni a stagione e 2 milioni di euro complessivi agli agenti per le commissioni. Tuttavia, prima di chiudere il colpo a parametro zero, il neo dirigente milanista vorrebbe chiudere almeno la cessione di uno dei giocatori in esubero (Bacca Kalinic su tutti).

Comunque, come riportato da La Gazzetta dello Sport, la giornata odierna potrebbe essere decisiva per il futuro di Bernard. Se non dovesse sbloccarsi la situazione col Milan, il brasiliano potrebbe decidere di accettare la corte di Chelsea (che ha fissato domani come termine ultimo per avere una risposta) o Inter e di rinunciare, dunque, alla sua ambizione di giocare per il club rossonero.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂