Calciomercato Milan: Bakayoko offerto ai rossoneri, ma Leonardo non è convinto

Tiemoue Bakayoko con la maglia del Chelsea

Con l’arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea, sono diversi i giocatori sul piede di partenza nelle file dei Blues. Tra questi c’è anche Tiemoué Bakayoko, centrocampista francese classe ’94 che – stando a quanto riportato da Calciomercato.com – sarebbe stato offerto anche al Milan.

Bakayoko offerto al Milan: Leonardo ci pensa, ma…

Bakayoko ha deluso le aspettative alla sua prima stagione al Chelsea. Dopo l’arrivo dal Monaco per 40 milioni di euro, il centrocampista francese – sotto la guida di Antonio Conte – non è riuscito a trovare la giusta continuità e non ha quasi mai fornito prestazioni all’altezza della sua fama. Ora, con l’arrivo di Sarri a Londra, il giocatore potrebbe trovare ancora meno spazio e ciò si tradurrebbe in una sua svalutazione.

Per questo motivo, la dirigenza Blues starebbe proponendo a vari club il 24enne e potrebbe essere disposta ad accettare anche una formula di prestito con diritto di riscatto. In tal caso, il Milan potrebbe fare un pensierino a Bakayoko, anche se Leonardo non sembra del tutto convinto. Al Chelsea, infatti, il giocatore guadagna ben sei milioni di euro l’anno, una cifra alla quale il dirigente brasiliano non intende neppure avvicinarsi.

Altro problema, se così si può chiamare, è la richiesta di Rino Gattuso. Il tecnico rossonero ha chiesto alla società un vice-Kessié e, in questo senso, Bakayoko non potrebbe esserlo, considerato l’elevato ingaggio e lo spessore del calciatore. Ad ogni modo, quello del centrocampista francese è un profilo che Leonardo potrebbe tenere in considerazione se dovessero sfumare altri obiettivi che, al momento, appaiono più abbordabili.

Tra questi, il Milan starebbe seguendo con attenzione Diadie Samassekou, giovane centrocampista maliano classe ’96 in forza al Salisburgo. La sua valutazione si aggirerebbe sui 18 milioni di euro e il suo ingaggio sarebbe certamente più abbordabile rispetto a quello di Bakayoko.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂