Kalinic-Atletico Madrid, oggi l’annuncio ufficiale: i motivi dello slittamento

Nikola Kalinic con la maglia del Milan

Nonostante il rinvio di due giorni, il trasferimento di Nikola Kalinic all’Atletico Madrid non è mai stato in discussione. Dopo avere superato le visite mediche con la squadra allenata dal Cholo Simeone, l’annuncio ufficiale per il passaggio dell’attaccante croato in Spagna è tardato ad arrivare. Ma i motivi dietro a questa attesa sarebbero stati – esclusivamente – di ordine burocratico.

Kalinic saluterà ufficialmente il Milan quest’oggi

Come spiegato sul sito gianlucadimarzio.com, lo slittamento dell’ufficialità sarebbe dovuto al ritardo del Milan di esercitare l’obbligo di riscatto con la Fiorentina per il passaggio dell’attaccante croato in rossonero. Solo così, infatti, la società di via Aldo Rossi può cedere a titolo definitivo Kalinic ad un’altra società.

Ad ogni modo, adesso sembra essersi tutto risolto e le parti potrebbero ufficializzare la cessione del giocatore classe 1988 già quest’oggi. Al club rossonero andranno poco meno di 15 milioni di euro, cifra ben inferiore rispetto ai 22,5 milioni sborsati appena un anno fa.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂