Higuain al Milan, Marotta frena: trattativa in stand by, la richiesta del Pipita complica le cose

Beppe Marotta, ad e direttore generale della Juventus

Giornata convulsa in casa Milan, con Leonardo alle prese con diverse trattative di mercato. Tra queste, a tenere maggiormente banco è quella relativa a Gonzalo Higuain. L’operazione, che darebbe il via anche allo scambio tra Bonucci e Caldara, è vicinissima alla chiusura, come testimoniano i vari incontri tra i dirigenti rossoneri, quelli della Juventus e il fratello-agente del Pipita, Nicolas.

Calciomercato, Higuain al Milan: Beppe Marotta frena

Intercettato dai colleghi di Sportitalia Sky Sport all’uscita degli uffici legali della Juventus a Milano, Beppe Marotta ha risposto con una frase sibillina a chi gli chiedeva se l’affare Higuain al Milan fosse ormai concluso. “Mica tanto” le parole dell’amministratore delegato del club piemontese, il quale ha evidentemente sottolineato come la trattativa sia in un momento di stand by.

A complicare le cose, secondo le indiscrezioni riportate da Sky Sport, potrebbe esserci la richiesta di una lauta buonuscita di Higuain alla Juve. Stando a quanto riportato dall’emittente tv satellitare, infatti, il fratello-agente Nicolas avrebbe chiesto a Marotta e Paratici 4,5 milioni di euro per chiudere il rapporto con i bianconeri. Una cifra che la dirigenza torinese non sarebbe disposta neppure ad avvicinare. Ad ogni modo gli incontri tra le parti proseguono copiosi. Ulteriori sviluppi potrebbero arrivare già entro la serata di oggi.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂