Higuain al Milan: il piano di Leonardo per convincere il Pipita

Gonzalo Higuain con la maglia della Juventus

Continua ad essere caldissimo, anche in queste ultime ore, l’asse di mercato tra Milan e Juventus. Lo scambio tra Bonucci e Caldara è definito da giorni, ma il club bianconero – prima di ufficializzare il tutto – vorrebbe far rientrare nell’operazione anche Gonzalo Higuain. Dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo, il Pipita è considerato un esubero. Con la sua cessione, la Vecchia Signora potrebbe liberarsi di un ingaggio altissimo (da 7,5 milioni netti a stagione). Dopo l’esperienza al Mondiale, l’argentino tornerà quest’oggi in Italia e, probabilmente, incontrerà il neo responsabile dell’area tecnica rossonera Leonardo.

Calciomercato, Higuain al Milan possibile: ecco il piano di Leonardo

Secondo indiscrezioni riportate da Sky Sport, il fratello-agente del giocatore vorrebbe puntare ad un aumento dell’ingaggio a 8 milioni a stagione, ipotesi che i rossoneri difficilmente prenderebbero in considerazione. Il club di via Aldo Rossi è, infatti, legato ai paletti dei financial fair play e non può permettersi spese folli o ingaggi sopra la media.

Per questo Leonardo starebbe studiando la giusta formula per convincere Higuain a trasferirsi al Milan. Il dirigente brasiliano potrebbe proporre all’attaccante argentino di diventare il nuovo simbolo dei rossoneri ed offrire un contratto di quattro anni da 5-6 milioni di euro a stagione. Una proposta che il Pipita potrebbe decidere di valutare seriamente, anche se vorrà prima capire cosa farà il Chelsea del suo mentore Maurizio Sarri. Il club londinese, che sembrava interessato all’argentino, avrebbe mollato la presa giudicando troppo alte le richieste della Juventus (60 milioni).

Questi giorni saranno certamente decisivi per capire, in un senso o nell’altro, quale sarà il futuro di Higuain. Che, comunque, sembra essere sempre più lontano da Torino…

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂