Fassone e Mirabelli avevano tentato il colpaccio: portare Cristiano Ronaldo al Milan, il retroscena

L'attaccante portoghese Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo è, da qualche mese, un giocatore della Juventus. La società bianconera, grazie alle riconosciute abilità di Marotta e all’ambizione del presidente Andrea Agnelli è riuscita a strappare l’asso portoghese al Real Madrid, per quello che è stato definito “il colpo del secolo”. Tuttavia, CR7 sarebbe stato vicino anche al Milan nel passato più recente.

Fassone e Mirabelli volevano CR7 al Milan

Secondo quanto riportato da Repubblica, infatti, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli avevano avuto – nello scorso mese di gennaio – dei contatti con Jorge Mendes per tentare il colpaccio.

L’intenzione dell’ex duo dirigenziale rossonero era quella di portare Cristiano Ronaldo al Milan. Un’intenzione che – però – sarebbe presto sfumata a causa dei noti problemi societari del club e per via delle difficoltà di centrare la qualificazione in Champions League.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂