Donnarumma al Psg, è tutto fatto: ingaggio da 12 milioni per il portiere

Accordo raggiunto tra il procuratore Mino Raiola e il club transalpino, che corrisponderà al giocatore un maxi-ingaggio

donnarumma al psg

Gigio Donnarumma sarebbe ad un passo dal Paris Saint-Germain. È questa la principale notizia di calciomercato di oggi, martedì 8 giugno. L’ormai ex portiere del Milan, grazie all’intermediazione del suo procuratore, Mino Raiola, ha raggiunto l’intesa con il club transalpino. Alla fine, le richieste del 22enne sono state accontentate.

Donnarumma ha scelto il Psg: ingaggio da 12 milioni di euro

Donnarumma percepirà un ingaggio netto da 12 milioni di euro, bonus compresi. Quelle che erano le richieste di Raiola sono state dunque assecondate dal Psg. Fa specie, comunque, che nonostante non ci fosse nessuna squadra disposta a corrispondere quell’ingaggio al portiere (oltre al Psg, evidentemente), si sia arrivati comunque ad un simile accordo.

Questo rimarca, ancora una volta e semmai ce ne fosse ancora il bisogno, il potere di Raiola, che può far leva su situazioni non conoscibili dai semplici tifosi per trattare con le società. Con alcune società. Sempre con le stesse società, invero.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂