Dani Olmo al Lipsia: i costi dell'operazione (insostenibili per il Milan)

Scatto bruciante del Lipsia per Dani Olmo. Il club tedesco, di proprietà della Red Bull, celebre marchio di bevande energetiche, ha praticamente chiuso per l’acquisto del trequartista della Dinamo Zagabria.

A svelare i costi dell’operazione ci ha pensato Tuttomercatoweb, secondo cui il club tedesco avrebbe investito una cifra di 50 milioni di euro pur di accaparrarsi le prestazioni del talento spagnolo.

Una cifra spropositata e alla quale – in ogni caso – il Milan non si sarebbe neppure potuto avvicinare. Non senza alcune cessioni eccellenti (almeno due tra Suso, Piatek e Paquetà) che però non ci sono state e che non hanno consentito al club rossonero di partecipare all’asta per Olmo.

Secondo TMW, il Lipsia pagherà 35 milioni di euro come base fissa più altri 15 milioni legati ai bonus. La Dinamo Zagabria, inoltre, avrà anche una percentuale sulla futura rivendita. Si parla, a tal proposito, del 25%.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂