Calciomercato Milan, Morata l’obiettivo principale di Mirabelli

Alvaro Morata con la maglia del Chelsea

Manca ancora qualche giorno, dopodiché il Milan saprà se potrà disputare l’Europa League 2018-2019. Il 19 luglio ci sarà, infatti, la sentenza del Tas di Losanna, dopo il ricorso presentato dal club rossonero, che stabilirà – definitivamente – la sanzione del club meneghino per non aver rispettato i parametri del Fair Play Finanziario nel triennio 2014-2017.

Intanto il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, in attesa di conoscere il suo futuro (decisiva, a tal proposito, sarà l’assemblea dei soci del prossimo 21 luglio) sta lavorando in sede di calciomercato per farsi trovare pronto nel caso cui resterà al timone dell’area tecnica. Il dirigente calabrese sta sondando varie piste per un centravanti di una certa importanza, ma in cima alla lista delle sue preferenze sembra esserci Alvaro Morata.

Mercato Milan, Morata obiettivo numero uno di Mirabelli

È l’attaccante spagnolo del Chelsea, dunque, il profilo che stanno seguendo con maggior interesse da via Aldo Rossi. Al momento, però, nulla si muove concretamente, in attesa di capire a quali sorti andranno incontro i rossoneri.

Ad ogni modo, come riferito da TuttosportMorata quasi certamente lascerà il Chelsea, se a Londra arriverà un’offerta pari a 60 milioni di euro. Una cifra che il Milan potrebbe racimolare – non senza difficoltà – con le cessioni di Kalinic e di uno tra Bacca André Silva.

Prosegue, dunque, il momento di incertezza in casa Milan, ma nei prossimi giorni l’attuale situazione di stallo dovrebbe finalmente sbloccarsi, in un senso o nell’altro.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂