Calciomercato Milan, Martial obiettivo concreto ma difficile: Leonardo prepara il ‘piano B’

Anthony Martial, attaccante esterno del Manchester United

Prosegue, da parte della dirigenza del Milan, la ricerca di un esterno d’attacco da regalare a Rino Gattuso. Dopo l’obiettivo sfumato di Bernard, passato all’EvertonLeonardo avrebbe messo nel mirino Anthony Martial del Manchester United. Tuttavia, nonostante i contatti tra i due club, la valutazione fatta dai Red Devils per il talento francese è di 65 milioni di euro. Una cifra che i rossoneri non possono permettersi neppure di avvicinare, perché vincolati ai paletti del fair play finanziario. Per questo motivo, Leonardo avrebbe messo nel mirino un’alternativa più che valida a Martial.

Sportitalia: “Milan-Martial complicato, spunta il ‘piano B'”

Secondo quanto rivelato da Michele Criscitiello durante la trasmissione Sportitalia Mercato, il Milan avrebbe pronto il ‘piano B’ se non si riuscirà ad arrivare a Martial, per il quale – come anticipato – il Manchester United chiede molti soldi. Stando a quanto affermato dal giornalista, infatti, Leonardo avrebbe individuato in Samu Castillejo il profilo giusto da regalare a Gattuso.

Classe 1995 (come Martial), Castillejo è esploso durante la scorsa stagione nelle file del Villarreal, con cui ha realizzato 6 gol in 30 partite di Liga. Il club rossonero segue l’esterno spagnolo da tempo (anche Mirabelli aveva mostrato interesse nei suoi confronti) e potrebbe a breve intavolare una trattativa con i Submarino. L’idea di Leonardo sarebbe quella di inserire Carlos Bacca nell’operazione, così da ottenere uno sconto sul costo del cartellino di Castillejo (che si aggira sui 25 milioni di euro).

Non sarà semplice convincere il Villarreal a cedere il suo gioiello, ma se Leonardo riuscirà a toccare le corde giuste con i dirigenti del club spagnolo, si potrebbe assistere ad un nuovo colpo di mercato dei rossoneri.

Samu Castillejo, nuovo obiettivo del Milan
Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂