Bacca-Villarreal in dirittura d’arrivo: ‘Submarino’ pronti a chiudere a 15 milioni

Carlos Bacca al Villarreal

Carlos Bacca e il Milan sempre più lontani. Dopo la sua esperienza annuale in prestito al Villarreal, il forte attaccante colombiano vorrebbe restare in Spagna e continuare a vestire la maglia dei Submarino, i quali – fino ad oggi – non avevano mostrato particolare interesse ad esercitare il diritto di riscatto (ormai scaduto) sul giocatore. Le cose, però, sembrano essere cambiate.

Milan-Bacca vicini all’addio? Villarreal disposto a pagare 15 milioni di euro

Secondo quanto rivelato da Il Giornale, infatti, il club militante nella Liga spagnola sarebbe disposto ad avanzare la sua offerta al Milan da 15 milioni di euro. Una cifra che, quasi certamente, verrebbe accettata dai rossoneri, che – dal canto loro – ne trarrebbero un triplice beneficio: monetizzare dalla cessione di uno dei giocatori sui quali Gattuso non sembra intenzionato a puntare; liberare un posto in attacco e cedere un calciatore che non sarebbe contento di restare a Milanello.

Con i 15 milioni di Bacca e con gli eventuali 20 milioni derivanti dalla cessione di Kalinic, vicino ad accasarsi all’Atletico Madrid, il Milan avrebbe parte di quel tesoretto necessario per arrivare ad un grande attaccante. L’obiettivo dei rossoneri in attacco sembrerebbe essere uno tra l’attaccante della Juve Gonzalo Higuain Alvaro Morata, in uscita dal Chelsea. Il costo del cartellino di entrambi i calciatori si aggira sui 60 milioni di euro, una cifra che i rossoneri potrebbero raggiungere con la cessione anche di André Silva. Quest’ultimo, infatti, potrebbe salutare la truppa agli ordini di Gattuso per vestire la maglia del Wolverhampton, in Premier League.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂