Gennaio 30, 2023

NFL sotto shock. Il giocatore subisce un arresto cardiaco ed è in condizioni critiche

La partita tra Buffalo Bills e Cincinnati Bengals è stata rinviata dopo che Damar Hamlin è stato assistito per più di mezz’ora.

Damar Hamlin, giocatore dei Buffalo Bills, è in condizioni critiche dopo essere collassato durante l’incontro con i Cincinnati Bengals. Le informazioni sono state anticipate dalla NFL, l’organo di governo del principale campionato di football americano.

Il 24enne è stato colpito duramente al petto da Tee Higgins nel primo quarto e, pur essendosi rialzato, è caduto a terra ed è stato curato da un’equipe medica per più di 30 minuti prima di essere portato all’University of Cincinnati Medical Center.

Allo stadio di Cincinnati, Ohio, c’era preoccupazione, con giocatori, staff tecnico e tifosi in lacrime. Circa un’ora dopo l’incidente, la NFL avrebbe annunciato il rinvio della partita.

“I nostri pensieri sono rivolti a Damar e ai Buffalo Bulls. Vi forniremo ulteriori informazioni non appena saranno disponibili. La NFL si è messa in contatto con il sindacato dei giocatori della NFL, che è d’accordo con il rinvio della partita”, si legge nel comunicato.

[Notizia aggiornata alle 07:36]: I Buffalo Bills hanno rilasciato una dichiarazione in cui riferiscono che Damar Hamlin “ha subito un arresto cardiaco” e il suo “battito cardiaco è stato ripristinato sul campo”. Attualmente è “sedato e in condizioni considerate critiche”.