HomeBiografieGiovanni Galli, la biografia

Giovanni Galli, la biografia

Giovanni Galli è nato il 29 aprile 1958 ed è un ex calciatore italiano professionista che ha giocato come portiere e attualmente è un politico.

Ha avuto una carriera professionistica che si è estesa per quasi due decenni. Galli ha giocato in 496 partite di Serie A, principalmente con la Fiorentina (nove stagioni) e il Milan (quattro), vincendo sei titoli importanti con quest’ultimo club.

Galli ha giocato con l’Italia in due Coppe del Mondo e al Campionato europeo di calcio del 1980. Non solo, è stato un membro inutilizzato della squadra che ha vinto la Coppa del Mondo FIFA del 1982 e ha servito come portiere titolare dell’Italia alla Coppa del Mondo FIFA del 1986.

Carriera da club

Nato a Pisa, Galli ha iniziato la sua carriera con la squadra giovanile della sua città natale come centrocampista prima di passare al ruolo di portiere. Ha iniziato la sua carriera professionistica con la Fiorentina nel 1977, dove ha giocato per nove stagioni di Serie A. Nel 1986-87, si è unito alla squadra di Serie A, AC Milan, essendo il primo scelta per tre dei suoi quattro anni, e stabilendosi come uno dei migliori portieri italiani, vincendo il titolo di Serie A e la Supercoppa Italiana durante la sua prima stagione.

Ha anche iniziato in entrambe le conquiste consecutive della Coppa dei Campioni del club, nel 1989 e nel 1990, vincendo anche le Supercoppe europee consecutive nel 1989 e nel 1990 e la Coppa Intercontinentale nel 1989. Ha anche raggiunto la finale della Coppa Italia 1989-90 con il Milan. Nella sua ultima stagione con il club, è stato spesso alternato e ha affrontato la concorrenza per un posto da titolare dalla riserva Andrea Pazzagli, che l’allenatore Arrigo Sacchi spesso ha schierato durante le partite di campionato, mentre Galli ha giocato in partite europee.

Giovanni Galli
Giovanni Galli

Trasferimento di Giovanni Galli al Napoli

Nell’estate del 1990, dopo che il Milan ha firmato Sebastiano Rossi, Giovanni Galli di 32 anni ha lasciato, passando alla S.S.C. Napoli. Con i partenopei ha giocato 33 partite di campionato durante il suo periodo di tre anni, iniziando vincendo la Supercoppa italiana, 5-1 contro la Juventus. Nel 1993, ha giocato come portiere titolare per il Torino Calcio per una sola stagione, raggiungendo le semifinali della Coppa Italia e i quarti di finale della Coppa delle Coppe, nonostante una deludente posizione di metà classifica.

Ha terminato il suo periodo in Serie A alla fine della stagione 1994-95, dopo essere stato nominato portiere di riserva dietro Luca Bucci all’AC Parma, che ha vinto la Coppa UEFA quella stagione e ha raggiunto la finale della Coppa Italia, arrivando anche terzo in Serie A. Galli si è ritirato nel 1996 all’età di 38 anni dopo un breve periodo con l’A.S. Lucchese-Libertas di Serie B.

Carriera internazionale

Galli ha partecipato all’impresa della Coppa del Mondo FIFA del 1982 dell’Italia, senza tuttavia giocare una sola partita, poiché ha servito da riserva per Dino Zoff, insieme a Bordon. Lo stesso era già accaduto nel torneo del Campionato europeo di calcio del 1980, dove l’Italia ha finito al quarto posto in casa, dopo aver raggiunto la semifinale. Galli ha fatto il suo debutto in Nazionale in una partita amichevole contro la Grecia il 5 ottobre 1983, che è terminata con una vittoria per 3-0 dell’Italia. Come titolare, Galli ha giocato nella Coppa del Mondo del 1986 in Messico sotto la guida dell’allenatore Enzo Bearzot.

Palmares

Campionato italiano: Milan: 1987-1988
Supercoppa italiana: Milan: 1988, Napoli: 1990
Coppa dei Campioni: Milan: 1988-1989, 1989-1990
Supercoppa UEFA: Milan: 1989
Coppa Intercontinentale: Milan: 1989
Coppa UEFA: Parma: 1994-1995
Campionato mondiale: Spagna 1982

ARTICOLI CORRELATI
Exit mobile version